"La scuola va rivoluzionata: i ragazzi hanno in mano tutto il sapere del mondo, devono imparare a usarlo"

La scuola va rivoluzionata: i ragazzi hanno in mano tutto il sapere del mondo, devono imparare a usarlo
varesenews.it INTERNO

Seconda cosa, il recupero degli apprendimenti a giugno c’è sempre stato con corsi specifici: magari si può pensare a una veste nuova di queste esperienze che, secondo me, hanno sempre funzionato poco

Inoltre, sono certa che i ragazzi grandi non abbiano bisogno della scuola per ritrovarsi, sanno gestirsi in autonomia.

Gli studenti hanno bisogno di imparare a selezionare le informazioni, distringuerle, rielaborarle con spirito critico. (varesenews.it)

La notizia riportata su altri giornali

Lettera Di. Inviata da Chiara Mangini – “Possibili riconoscimenti per i docenti che accettano di prendere parte ai Pon estivi”. Scuola in estate, ecco perché dico no. (Orizzonte Scuola)

Per questo, è necessario trasmettere «il senso critico nell'uso degli strumento, anche degli strumenti che usiamo oggi A pensare ad un meccanismo premiale per il personale scolastico che garantirà il servizio nei mesi estivi è il Ministro dell'Istruzione, Patrizio Bianchi. (La Stampa)

Interpellata oggi dall'Ansa, la dirigente Mirella Amato ha preferito non commentare la vicenda «perché c'è un'inchiesta in atto». Gli obblighi di vigilanza gravano, in ogni caso, anche sull'insegnante e sulla scuola, tenuto conto altresì della novità e specialità della didattica a distanza. (Corriere del Mezzogiorno)

Valutazione di fine anno e certificazione delle competenze AS 2020/21: come applicare le nuove regole – Corso accreditato

Incontriamoci a giugno per fare il punto” La preside Loreta Guacci ha incontrato le famiglie spiegando che “capisco il disagio, ma abbiamo fatto il massimo con le risorse disponibili per garantire la sicurezza. (La Stampa)

La dirigente scolastica Michelina Ambrosio ha attivato immediatamente il protocollo previsto in questi casi: quarantena per l’intera classe dell’alunno contagiato e sanificazione dell’aula. Sono 13 i docenti finiti in quarantena. (CasertaCE)

Valutazione di fine anno e certificazione delle competenze AS 2020/21: come applicare le nuove regole – Corso accreditato. Corso online accreditato per supportare tutti i docenti (dalla Scuola dell’Infanzia alla Scuola Secondaria) nel processo di valutazione finale delle competenze degli alunni, alla luce delle recenti novità normative in materia. (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr