ASI espone la Yamaha 750 1974 di Agostini alla Motor Valley Fest

inSella ECONOMIA

Le Yamaha 750 corsero per parecchi anni, cogliendo l’ultima vittoria nel 1984, nella gara delle Swann Series di Surfers’ Paradise, In Australia.

Sarà esposta nel Villaggio Motor Valley allestito nel Cortile d’Onore di Palazzo Ducale, sede dell’Accademia Militare.

Il quattro cilindri Yamaha nel 1975 venne montato anche su una serie di telai da dirt track realizzati dallo specialista Doug Schwerman ma quelle moto erano troppo scorbutiche e inguidabili, ancorché velocissime

Anche al Bol d’Or. (inSella)

Ne parlano anche altre testate

I visitatori interessati ai ‘gioielli’ della Motor Valley sono, secondo le stime, 2 milioni con un indotto complessivo di oltre 300 milioni di euro. (il Resto del Carlino)

n occasione della quarta edizione del Motor Valley Fest, la festa dedicata alla Terra dei Motori dell’Emilia-Romagna, in svolgimento a Modena fino al 29 maggio, il Museo Enzo Ferrari di Modena ha preparato una serie di iniziative legate all’evento e una nuova mostra. (Il Messaggero - Motori)

Si tratta di una selezione di Ferrari e Maserati di Formula 1, della collezione del Museo dell’auto di Torino, e di due Maserati della collezione Umberto Panini. (il Resto del Carlino)

Dopo un lungo lavoro di Regione Lombardia, è stato raggiunto un ‘accordo di transizione occupazionale’ tra società, parti sindacali e ministeri interessati che ha trovato consenso unanime riguardo alla vertenza legata alla ‘Emerson Automation Solutions Final Control Italia s. (MI-LORENTEGGIO.COM – LE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, POLITICA, ANNUNCI, SPORT, FOTO E VIDEO DI MILANO E LA LOMBARDIA)

«Le auto sportive sono sinonimo di prestazioni, di rombo del motore, di divertimento nella guida. In particolare Rueger ha ricordato quanto Bosch ha sviluppato in questi ultimi anni proprio sul fronte dell’impiego dell’idrogeno come sostituto dei carburanti. (Il Messaggero - Motori)

Una sfilata di supercars e moto made in Motor Valley alle ore 20 arriverà da Bologna lungo la via Emilia e percorrerà le vie del centro in parata. Piazza Torre mette in mostra il progetto Restomod Maserati 3200 Gt, auto del Tridente degli anni Novanta rivisitata da Tomaso Trussardi (La Gazzetta di Modena)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr