Insulti razzisti, 54 Paesi africani contro Donald Trump: "Si deve scusare"

Today Today
(Sezione: Esteri) Gli ambasciatori dei Paesi africani alle Nazioni Unite hanno chiesto al presidente americano di "ritrattare" e "scusarsi" per le sue dichiarazioni "razziste e xenofobe" sui migranti provenienti da Paesi "di m***a". Relazione diplomatiche a rischio. Rabbia
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....