Bezzini ai sindacati dei pensionati: "L'obiettivo è vaccinare tutti gli ultraottantenni entro la primavera"

Bezzini ai sindacati dei pensionati: L'obiettivo è vaccinare tutti gli ultraottantenni entro la primavera
Toscana Notizie INTERNO

Che ha aggiunto: “Lunedì 22 avverrà la consegna di quasi 9000 dosi ai medici che già hanno fissato appuntamenti con i propri assistiti ultraottantenni.

A ieri sera erano 2162 i medici di Medicina generale che si erano registrati nella pagina a loro dedicata sul portale della Regione Toscana.

“Il numero di registrazioni testimonia la grande partecipazione dei medici toscani per la vaccinazione degli utraottantenni”, ha spiegato ancora Bezzini. (Toscana Notizie)

Su altre testate

Modalità del trattamento. Il trattamento dei dati personali avverrà nel pieno rispetto dei principi di riservatezza, correttezza, necessità, pertinenza, liceità e trasparenza imposti dal GDPR. Idonee misure di sicurezza saranno osservate per prevenire la perdita dei dati personali, usi illeciti o non corretti degli stessi ovvero accessi non autorizzati. (amiatanews.it)

Diminuiscono i casi in provincia di Firenze (ieri erano 267) e nel Comune di Firenze (ieri 74) Oggi si registrano 15 nuovi decessi: 7 uomini e 8 donne con un'età media di 83,5 anni. (055firenze)

– In Toscana sono 147.853 i casi di positività al Coronavirus, 953 in più rispetto a ieri (929 confermati con tampone molecolare e 24 da test rapido antigenico). In Mugello i casi positivi sono 10. (Il Filo del Mugello)

Toscana arancione ancora per una settimana: spettro zona rossa

Purtroppo, oggi si registrano 15 nuovi decessi: 7 uomini e 8 donne con un'età media di 83,5 anni. Oggi si registrano 15 nuovi decessi: 7 uomini e 8 donne con un'età media di 83,5 anni. (Toscana Notizie)

«Il trend — aggiunge Tomasi — nel Comune capoluogo è rallentato», il problema della crescita dei contagi riguarda i Comuni della provincia E proprio la soglia di 1,25 è quella che fissa il confine tra la Zona Arancione e quella Rossa. (Corriere della Sera)

Toscana arancione ancora per una settimana con l’incubo di poter finire in zona rossa. Zona rossa, quella con maggiori restrizioni, che scatta a quota 1,25 sottolineando anche come il meccanismo di analisi dei parametri si basi sui dati della settimana precedente. (FirenzeToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr