Coronavirus: in Veneto 950 tamponi positivi nelle ultime 24 ore e ricoveri in calo

Coronavirus: in Veneto 950 tamponi positivi nelle ultime 24 ore e ricoveri in calo
VeronaSera SALUTE

Secondo i dati forniti da Azienda Zero nel bollettino serale di sabato 20 febbraio, il numero di tamponi positivi in Veneto è salito di altre 262 unità, cui si sommano le 688 di questa mattina, per un totale di 950 tamponi positivi nelle ultime 24 ore (a Verona sono 146).

Rispetto però alle precedenti 24 ore si registra ugualmente un aumento in Veneto rispetto ai 21.470 casi attuali positivi indicati alle ore 17 di venerdì. (VeronaSera)

Se ne è parlato anche su altri media

A comunicarlo è stato Michele Mongillo, responsabile dell'Unità organizzativa di prevenzione e sanità pubblica della Regione Veneto Venezia, 22 Febbraio 2021 - Scendono i nuovi positivi al Covid-19 in Veneto, oggi sono +509 mentre ieri erano +718 (totale 327.016). (il Resto del Carlino)

"Trattative sui vaccini, ieri ne abbiamo parlato nell'incontro con il Governo ma non approfondito. Chiarire se questo mercato parallelo dei vaccini c'è o non c'è è fondamentale" (RovigoInDiretta.it)

(askanews) – “A me non risulta che ci sia stata una lettera ufficiale del ministero della Salute per dare lo stop all’acquisto e alla trattativa sui vaccini”. Lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, nel corso del punto stampa indetto presso la sede della Protezione Civile di Marghera (Venezia). (askanews)

Zaia: Varianti in Veneto incidono per il 17,8%

E un 10% finiranno in terapia intensiva: abbassare la guardia significa non capire cosa stia accadendo - ha affermato Zaia - Gli scenari del contagio possono cambiare molto velocemente. Abbiamo fatto i tamponi in piazza sabato nei Covid Point a Verona, Vicenza e Treviso, e abbiamo trovato ragazzi positivi" (RovigoInDiretta.it)

Questa mattina, 22 febbraio, il presidente della Regione Luca Zaia ha tenuto un nuovo aggiornamento sull'emergenza Covid in Veneto, sempre dalla sede della protezione civile regionale a Marghera. «Si va verso un appiattimento - ha commentato Zaia - Siamo passati dall'avere anche 150 ricoverati al giorno a causa del coronavirus, all'avere di media 20 ricoveri al giorno di pazienti Covid. (VeronaSera)

Sono 327.016 le persone che in un anno, dal 21 febbraio 2020, quando vi furono i primi due casi a Vo', sono rimaste infettate dal virus SarsCov-2 in Veneto Lo ha precisato il presidente della regione, Luca Zaia spiegando che "ci sono ormai 17 varianti censite; se prima questo aspetto faceva notizia, ora nella norma. (TgVerona)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr