WhatsApp beta per Android: nuova conferma sull'arrivo dei backup criptati

WhatsApp beta per Android: nuova conferma sull'arrivo dei backup criptati
Più informazioni:
HDblog SCIENZA E TECNOLOGIA

Nessuna novità particolarmente sconvolgente rispetto a quanto precedentemente anticipato, ma una gradita conferma del fatto che i lavori proseguono anche se continua a mancare una data per il rilascio.

WhatsApp è al lavoro per introdurre la crittografia end-to-end dei backup memorizzati su Google Drive: la notizia non è nuova, il team di sviluppo sta portando avanti il progetto da diverse settimane e la nuova versione beta per Android (2.21.11.5) svela ulteriori informazioni sulla funzionalità. (HDblog)

Su altre testate

La Flash Call, infine, non sarà implementata su WhatsApp per iOS perchè Apple non offre alcuna API pubblica leggere la cronologia delle chiamate Leggi anche: Arriva il supporto a più dispositivi su Whatsapp. (Tech Princess)

La praticità di non dover utilizzare un PC per il passaggio di dati, ti renderà l’esperienza con questo software veramente comoda Quando trasferisci i dati di WhatsApp da Android a iPhone, ti rendi immediatamente conto che quest’operazione non è assolutamente possibile in maniera diretta. (Newsly.it)

A quanto pare in estate gli utenti di WhatsApp potranno contare su una nuova ed importante feature, il multi-dispositivo, da lungo tempo richiesta e che permetterà finalmente di condividere il proprio profilo su più device contemporaneamente, quattro per la precisione. (NewsDigitali)

WhatsApp: la promessa di Mark Zuckerberg è eccezionale

WHATSAPP E LA RIVOLUZIONE DEL CODICE VERIFICA: UTENTI IOS ESCLUSI. POTREBBE INTERESSARTI → WhatsApp, c’è un trucco per ascoltare i messaggi senza visualizzarli. Ma veniamo nel dettaglio a come funzionerà questa nuova opzione: in poche parole sarà l’utente a scegliere se ricevere il classico sms con il codice di verifica, oppure, essere chiamato. (Computer Magazine)

WhatsApp Beta arriva con un nuovo aggiornamento che porterà molte novità all’app di messaggistica più famosa al mondo. Ricordiamo che gli sviluppatori dell’app stanno valutando un sistema di login automatico e più veloce di quello attuale che richiede l’autorizzazione dell’utente di entrare nella propria cronologia delle chiamate (Evosmart)

Tra l’altro, solo pochi giorni fa, Mark Zuckerberg in persona ha promesso l’arrivo di una nuova funzionalità eccezionale. WhatsApp: svelata una nuova funzionalità in arrivo grazie a WABetaInfo. Qualche giorno fa vi avevamo parlato della conversazione chat su WhatsApp tra Zuckerberg e WABetaInfo. (Tecnoandroid)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr