iPhone unico smartphone a vendere di più durante il Coronavirus

iPhone unico smartphone a vendere di più durante il Coronavirus
macitynet.it macitynet.it (Scienza e tecnologia)

iPhone SE è cruciale nella corsa ad aumentare i volumi, anche se ci fossero dei ritardi per il prossimo iPhone”.

In un contesto tanto complicato e difficile, infatti, la gente non compra smartphone a meno che non siano iPhone.

Se ne è parlato anche su altri media

È la prima volta nell’era degli smartphone che la prima posizione non è occupata da Samsung oppure da Apple. Per tutte queste ragioni gli analisti di Canalys prevedono che Huawei non potrà mantenere a lungo il podio di primo costruttore di smartphone al mondo. (macitynet.it)

Ciò significa app standard da Google Play Store a Google Maps e YouTube non sono semplicemente disponibili con mezzi normali. Il successo è legato soprattutto alle vendite in Cina, dove Huawei ha raggiunto una quota di mercato del 70%. (in20righe)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Tik Tok, Trump vuole inserirla nella blacklist come Huawei. Huawei primo produttore di smartphone: sorpasso su Samsung. Confrontando i dati del trimestre con lo stesso periodo del 2019 emerge come proprio il mercato interno sia alla base del sorpasso di Huawei. (Inews24)

E la spina per Huawei è il mercato europeo e nord americano, dove il ban ha invece fatto sentire molto forte i suoi effetti. Peggio, però, ha fatto Samsung, che vede sfumare il primato a causa di un trimestre molto al di sotto delle aspettative. (DDay.it - Digital Day)

È anche la prima volta dal 2011 che il primo posto è detenuto da una società diversa da Apple o Samsung. Due anni fa Huawei ha già raggiunto un importante traguardo diventando il secondo più grande produttore di smartphone al mondo, superando Apple fino a quel momento seconda in classifica. (Tecnoandroid)

L’effetto Covid-19 ha fatto bene a Huawei: il colosso delle tlc di Shenzhen ha superato Samsung nel secondo trimestre del 2020 diventando il leader mondiale per gli smartphone sulla spinta della rapida ripresa del mercato cinese. (Ticinonews.ch)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr