Napoli, contatto Insigne-De Laurentiis: nuova proposta per il rinnovo

Calciomercato.com SPORT

Il Napoli e Lorenzo Insigne trattano il rinnovo di contratto.

E, come scrive la Repubblica, il calciatore chiede un quadriennale da 6 milioni di euro, col club azzurro che si è dimostrato propenso ad avvicinarsi alle richieste del capitano azzurro: 4,6 milioni più bonus.

C’è stato un contatto telefonico tra De Laurentiis e lo stesso Insigne, si cerca la soluzione a un rinnovo complicato

(Calciomercato.com)

Su altre testate

Il buon senso dice che troveranno un accordo: è l'unico napoletano in squadra, è il capitano e dopo il campionato scorso e gli Europei, andando via si metterebbe la piazza contro "Manca l'esterno sinistro che però non c'è da 4 anni. (AreaNapoli.it)

La squadra che costruirono lui, Giuntoli e De Laurentiis volava ma aveva anche obiettivi un po' troppo nascosti. Bisogna vedere un po' ora, con Gattuso sarebbe arrivato un altro regista, ora Italiano lo guarderà e se vorrà prenderà in mano la Fiorentina" (Tutto Napoli)

L'ex allenatore del Napoli Gigi De Canio è intervenuto a Canale 21 alla trasmissione Tutti in Ritiro: “Spalletti ha chiesto esplicitamente ai tifosi di non tornare più sull’argomento Napoli-Verona. Per quanto riguarda la questione Insigne, si vede che il mister ci tiene molto a tenerlo a Napoli. (Tutto Napoli)

Uniti dalla stessa passione. .Online dal 24 dicembre 1998. IL MENU DI NM. IL MENU DI NM. IL MENU DI NM. Piazzamento in E. League. M' 'O VVECO IO. TUTTI I SERVIZI DI NM. ZOOM - Insigne in vacanza con sua moglie Jenny ad Ibiza. (Napoli Magazine)

Se a Insigne dai tre milioni di euro significa che lo vuoi mandare via. Non è possibile che un calciatore, solo perché è napoletano, debba guadagnare meno di quanto meriti. (AreaNapoli.it)

Andrea Di Lella, operatore di calciomercato, ha fatto un focus sul futuro del capitano e attaccante del Napoli, Lorenzo Insigne. Vedremo, nelle prossime settimane, se questa sarà stata solo una suggestione oppure si tramuterà in una trattativa concreta", il posto di Di Lella (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr