Pochi nuovi casi, pochi tamponi. Altissimo il tasso sulle prime diagnosi - TGR Toscana

Pochi nuovi casi, pochi tamponi. Altissimo il tasso sulle prime diagnosi - TGR Toscana
TGR – Rai INTERNO

Il tasso dei nuovi positivi è 7,83%, preoccupa ancora quello sulle prime diagnosi: 21,6%; anche ieri era molto alto (21,9%).

L'allarme regionale è scattato per la pressione sugli ospedali, centinaia i ricoveri solo negli ultimi giorni.

La Toscana è ampiamente sopra il livello di guardia nelle terapie intensive covid.

Tamponi eseguiti all'aperto vicino ad un laboratorio di analisi in Toscana. Pochi i nuovi casi di Coronavirus registrati in Toscana oggi: sono 685 su meno di 7.000 tamponi. (TGR – Rai)

Se ne è parlato anche su altri media

Cagliari, positivo il portiere Cragno. Il Cagliari ha comunicato la positività al Covid-19 di Alessio Cragno. "Il gruppo squadra ha già iniziato l'isolamento fiduciario domiciliare e si atterrà rigorosamente a quanto previsto dal protocollo", informa ancora il Cagliari aggiungendo di "aver avviato tutte le procedure del caso ed è in costante contatto con le autorità sanitarie competenti" (La Gazzetta dello Sport)

A livello regionale i nuovi contagi sono 981 su 10.517 test effettuati e 24 i decessi: 14 uomini e 10 donne con un’età media di 80 anni circa A perdere la vita anche un’altra donna di 78 anni e due uomini di 80 e 83 anni, tutti ricoverati all’ospedale Santo Stefano. (tvprato.it)

Il dato è riferito a 2571 tamponi molecolari effettuati. Al momento in Liguria ci sono dunque 8167 casi “attivi” di Covid, di cui 3726 in provincia di Genova. (Genova24.it)

Covid, ancora in calo i nuovi casi ma ci sono altre due vittime pratesi [notiziediprato.it]

Non sono ore semplici per Gaetano Castrovilli e Cristiano Biraghi, che oggi conosceranno l'esito dell’ennesimo tampone molecolare, step necessario per monitorare l’estraneità al Covid-19 dopo l’immenso cluster che si è generato nei giorni scorsi Nazionale. (Firenze Viola)

Sono 70 i nuovi casi di Covid-19 in Umbria registrati nelle ultime 24 ore: l’aggiornamento è alle ore 11.15 di martedì 6 aprile. Si registrano purtroppo altri 3 decessi con Covid-19, relativi ai territori di Collazzone, Gubbio e Perugia, per un totale che sale a 1.273. (umbriaON)

Prosegue, dunque, la discesa della curva, anche se bisogna capire quanta influenza abbia in questo trend il minor numero di tamponi fatti in questi giorni festivi. Purtroppo, però, anche oggi due delle 32 vittime segnalate nel bollettino della Regione sono pratesi. (notiziediprato.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr