Per i viaggi all'estero è prorogata fino al 30 aprile la quarantena di 5 giorni

Per i viaggi all'estero è prorogata fino al 30 aprile la quarantena di 5 giorni
EOS Sistemi avanzati scrl ESTERI

Source: agi

A partire dal 7 aprile saranno classificati nell’Elenco C, come ‘Stati sicuri’, anche Austria (con limitazioni specifiche per la Regione del Tirolo, dove resta la quarantena di due settimana per chi proviene da là), Israele, il Regno Unito e l’Irlanda del Nord.

Gli obblighi al rientro in Italia. L’ordinanza di Speranza prevede che al rientro in Italia sia obbligatorio:. -sottoporsi a tampone (molecolare o antigenico) effettuato nelle 48 ore prima dell’ingresso in Italia e il cui risultato sia negativo;. (EOS Sistemi avanzati scrl)

Ne parlano anche altre fonti

Adnkronos. Le capsule esauste Nespresso diventano coupon omaggio, a fronte di uno acquistato, per visitare le bellezze storico-artistiche e naturali del Fai - Fondo Ambiente Italiano. I consumatori possono riconsegnare le loro capsule esauste nell’apposita area recycling presente all’interno delle Boutique Nespresso o in alcune isole ecologiche distribuite sul territorio nazionale. (Yahoo Finanza)

Leggi su ilgiorno (Di lunedì 5 aprile 2021) Roma - Il ministro della Salute Roberto Speranza ha prorogato al prossimo 30 aprile le misure che regolano l'ingresso in Italia (con ladi 5 giorni) per tutti coloro che hanno soggiornato o . (Zazoom Blog)

Con un’ordinanza del 2 aprile scorso il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha prorogato fino al 30 aprile le limitazioni disposte dall’ordinanza 30 marzo per tutti coloro che hanno soggiornato o transitato nei quattordici giorni antecedenti all’ingresso in Italia in uno o più Stati e territori dell’Unione Europea. (ondanews)

Carceri, Consiglio d’Europa: Italia Paese Ue con maggior sovraffollamento

A registrare dati peggiori in Europa solo la Turchia, con 127,4 detenuti ogni 100 posti Milano, 8 apr. (LaPresse)

Inoltre dal 7 aprile vengono inclusi anche altri paesi: Austria, Israele, il Regno Unito e Irlanda del Nord, dove dunque sarà possibile viaggiare senza motivazioni specifiche come avviene negli altri stati europei. (Toscana Media News)

A partire dal 7 aprile saranno classificati nell’Elenco C, cioè come Stati sicuri, anche Austria (con limitazioni specifiche per la Regione del Tirolo, dove resta la quarantena di due settimane per chi proviene da là), Israele, Regno Unito e Irlanda del Nord. (Blitz quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr