;

Rete in fibra, Tim cerca potenziali finanziatori pronti a investire nell’infrastruttura

Il Fatto Quotidiano Il Fatto Quotidiano (Economia)

Una soluzione che ha studiato il numero uno Luigi Gubitosi per consentire a Tim di costruirsi un futuro e ripagare i debiti.

E cioè l’azienda, controllata da Cassa Depositi e Prestiti e dall’Enel, che dovrebbe confluire nella futura società della rete assieme all’infrastruttura di Tim.

Inoltre più la concorrenza aumenta con nuovi aggressivi rivali come Iliad, più la redditività scende. Tim cerca alleati per investire nella società della nuova rete in fibra.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.