Corsa alla terza dose, prenotazioni lente - TGR Friuli Venezia Giulia

Corsa alla terza dose, prenotazioni lente - TGR Friuli Venezia Giulia
TGR – Rai INTERNO

In molti chiedono informazioni, tanti vorrebbero prenotare la terza dose a cinque mesi dalla seconda ma non è ancora possibile: per ora serve ancora un intervallo di sei mesi.

Corsa alla terza dose, prenotazioni lente. Dopo l'annuncio dell'accorciamento a cinque mesi dell'intervallo dalla seconda, gli appuntamenti per le inoculazioni slittano a metà dicembre. E' bastato l'annuncio sulle terze dosi che si potranno fare anche a cinque mesi dalle seconde per far slittare i tempi delle prenotazioni per il vaccino. (TGR – Rai)

Se ne è parlato anche su altri media

In Lombardia sono oltre 800mila le terze dosi inoculate. Nel Lazio ieri le terze dosi sono state l'85% di quelle complessivamente somministrate e da questa mattina sono partite le prenotazioni per l'anticipo dei cinque mesi (Il Messaggero)

Ultimo Aggiornamento: martedì, 23 Novembre 2021 @ 18:15. Il governo ha ridotto da 6 a 5 mesi l’intervallo minimo di tempo per ricevere la terza dose di vaccino. Al vaglio dell’Esecutivo anche l’estensione del Green pass sui mezzi pubblici e l’obbligo di terza dose al personale sanitario. (Notizie Ascoli e Provincia Picena. Cityrumors)

Era nell'aria la decisione della Regione, che fa sua la circolare del Ministero che permette quindi di anticipare di un mese il booster a tutti coloro che lo richiederanno. Nel documento l'indicazione di dare avvio alle procedure per l'anticipazione da sei a cinque mesi della somministrazione della terza dose del vaccino anti Covid, allegando la specifica nota emessa dal Ministero della Salute. (PadovaOggi)

Abbiamo abbastanza vaccini anti Covid per fare le terze dosi a tutti?

Che cos’è il super green pass. La certificazione verde potrebbe avere ulteriori restrizioni Ma si studia anche a un’alternativa più soft, introducendo le misure solo quando le Regioni entreranno in zona gialla. (Il Riformista)

Tra gli esperti si discute anche della possibilità che l'obbligo sia esteso ad altre categorie, in particolare quelle più esposte al contatto con il pubblico: forze di polizia, dipendenti della pubblica amministrazione, professori. (Rai News)

Il governo corre sulle terze dosi per contrastare la quarta ondata di contagi. Inoltre "a tali quantitativi si potranno aggiungere altri 2,5 milioni di dosi di vaccini mRna della riserva centralizzata" (Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr