Decreto fiscale: i chiarimenti nelle faq dell'Agenzia delle Entrate - Riscossione

Ipsoa ECONOMIA

Il provvedimento dunque dispone che tutte le rate di “Rottamazione-ter” e “Saldo e stralcio” del 2020, devono essere versate entro il 30 novembre 2021

146/2021), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 21 ottobre 2021.

L’Agenzia delle Entrate – Riscossione ha pubblicato sul proprio portale un comunicato stampa in data 22 ottobre 2021, con cui ha reso noto che sono state pubblicate sul proprio sito le risposte alle domande più frequenti (Faq) che forniscono alcuni chiarimenti sulle novità introdotte in materia di riscossione dal Decreto Fiscale (DL n. (Ipsoa)

La notizia riportata su altri giornali

Le cartelle notificate a partire dal 1° gennaio 2022 torneranno invece alle regole ordinarie con termine di pagamento fisato in 60 giorni dalla notifica In tale periodo di tempo non saranno dovuti interessi di mora e l'agente della riscossione non potrà dar corso a nessuna attività di recupero. (Italia Oggi)

Mutuo prima casa per i giovani, le novità del 2022. Oltre a prolungare le agevolazioni in atto da giugno fino a tutto il 2022, la nuova garanzia statale potrebbe coprire il 100 per cento del valore dell’immobile da acquistare, oltre a sgravare ulteriormente gli oneri fiscali. (idealista.it/news)

Rottamazione, chance fino al 30 novembre. Quanto alla rottamazione, in particolare, c'é una nuova chance fino al 30 novembre. 2021), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 21 ottobre 2021. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr