Coronavirus Toscana 21 luglio, balzo dei nuovi casi: sono 306

Coronavirus Toscana 21 luglio, balzo dei nuovi casi: sono 306
LA NAZIONE INTERNO

Il tasso dei nuovi positivi è 1,48% (3,4% sulle prime diagnosi).

I casi sono in netto rialzo, considerando che ieri si erano registrati 169 nuovi casi su 11.387 test di cui 6.052 tamponi molecolari e 5.335 test rapidi.

Il covid un anno dopo: balzo dei contagi. L'identikit dei contagiati: virus sparito tra gli over 80. Percentuale di positivi sui primi tamponi, giorno per giorno

Firenze, 21 luglio 2021 - Coronavirus: i nuovi casi registrati in Toscana sono 306 su 11.451 test di cui 7.089 tamponi molecolari e 4.362 test rapidi. (LA NAZIONE)

Ne parlano anche altre testate

Le province di notifica con il tasso più alto sono Prato con 8.914 casi x100.000 abitanti, Pistoia con 7.966, Massa Carrara con 7.070, la più bassa Grosseto con 4.276. I ricoverati sono 91 (6 in più rispetto a ieri), di cui 13 in terapia intensiva (2 in meno). (Adnkronos)

"Siamo in allerta, perché è evidente che vi è una tendenza della curva che riporta in alto" il contagio. Questa situazione, però, "è molto diversa rispetto al passato, perché ad esempio ieri i ricoveri sono diminuiti". (La Nazione)

Giani ha spiegato che sui vaccini "non è più come cinque mesi fa, oggi chi vuole si prenota, è una scelta individuale". Quindi io credo che questo strumento possa anche essere come tutela delle attività (gonews)

Coronavirus: 95 nuovi positivi e 0 decesso a Firenze

La Toscana abbraccia i familiari dell’operai morto e ancora una volta siamo a richiamare l’importanza del rispetto delle norme di sicurezza a tutela del lavoro”. (Toscana Notizie)

I ricoverati sono 91 (6 in più rispetto a ieri), di cui 13 in terapia intensiva (2 in meno). I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. (PisaToday)

Le province di notifica con il tasso più alto sono Prato con 8.914 casi x100.000 abitanti, Pistoia con 7.966, Massa Carrara con 7.070, la più bassa Grosseto con 4.276. Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. (FirenzeToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr