Tuttosport - Toro, ora Pellegri

Tuttosport - Toro, ora Pellegri
Più informazioni:
Radio Rossonera SPORT

Il Torino è in balia della decisione dei rossoneri, che potrebbero riscattarlo per poi girarlo in prestito con diritto di riscatto.

Occhio però perché il Torino è anche in contatto con i francesi del Monaco, che detengono in questo momento la proprietà del cartellino

Tuttosport – Toro, ora Pellegri. Spazio anche per il calciomercato su Tuttosport stamattina, con l’asse Milano-Torino che sembra parecchio caldo in queste ore. (Radio Rossonera)

Su altri media

Calciomercato, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE. OMNISPORT Nella giornata di oggi Tuttosport riporta un’indiscrezione interessante, che vede il club di Cairo interessata a Pietro Pellegri, attualmente in prestito al Milan. (Virgilio Sport)

La partenza di Pellegri potrebbe convincere il Milan a cercare un'altra punta da affiancare a Ibra, Giroud, Rebic e Leao Il giovane attaccante rossonero sarà riscattato dal Monaco e sarà poi girato in prestito ai granata. (Sport Mediaset)

Colpo importante della Vis Pesaro, club che milita nel campionato di Serie C, che, come riportato da. Pian piano il mercato sta entrando nel vivo ed è risaputo che il Torino abbia bisogno di un attaccante perché (Torino Granata)

Pellegri al Torino? I granata hanno due assi nella manica per ottenere il sì

Ascolta la versione audio dell'articolo. Il Milan vorrebbe riscattare Pietro Pellegri dal Monaco. Oggi dovrebbe avvenire un nuovo contatto tra le parti e il Torino…. Come riporta l’edizione della Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, il Milan sarebbe intenzionato a riscattare Pietro Pellegri dal Monaco ma a cifre più consone (dunque non 7 milioni di euro). (Milan News 24)

A differenza del club rossoblù, quello rossonero sembra però avere tutta l’intenzione di esercitare la clausola per il riscatto fissata a 6 milioni di euro e, solamente dopo aver acquistato a titolo definitivo il calciatore lo cederà in prestito. (Toro.it)

L'attaccate è seguito con grande attenzione dalla società granata che lo ha individuato come possibile sostituto di Simone Zaza nel caso in cui quest'ultimo dovesse essere ceduto. Pellegri al Torino ritroverebbe Ivan Juric, l'allenatore che lo ha fatto esordire in serie A ad appena 15 anni e 9 mesi, eguagliando il record di Amedeo Amadei come più giovane debuttante di sempre del massimo campionato italiano. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr