Zona rossa Covid Campania, cosa riapre dal 6 aprile: spiagge, lungomari e parchi

Zona rossa Covid Campania, cosa riapre dal 6 aprile: spiagge, lungomari e parchi
Fanpage.it INTERNO

In Campania da oggi, martedì 6 aprile 2021, riaprono spiagge e lungomari, parchi e giardini pubblici.

A Napoli è scaduta ieri l'ordinanza del sindaco Luigi De Magistris che vietava l'accesso alle spiagge pubbliche.

Cosa non è consentito. Sono vietati invece in zona rossa gli spostamenti tra regioni, eccetto per comprovate esigenze, motivi di lavoro, salute o urgenza, con l'autocertificazione

Sono di nuovo accessibili quindi: via Franco Alfano, via Ferdinando Russo, discesa Gaiola, via Coroglio, via Nisida, via Marechiaro. (Fanpage.it)

Su altri giornali

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati Basta guardare i principali indicatori: l’indice Rt di diffusione risulta più o meno stabile nelle ultime due settimane aggirandosi sempre attorno al valore di 1,3 a causa dell’elevato numero di pazienti sintomatici che fanno lievitare la misura puntuale di questo parametro che sarebbe altrimenti attestato attorno a 1. (ilmattino.it)

La Regione Campania ha reso noti i dati relativi all'emergenza. In merito alla situazione degli ospedali, aumentano i posti letto occupati in terapia intensiva, ieri erano 153 ed oggi sono 159, e anche quelli di degenza passando dai 1509 di ieri ai 1599 di oggi (La Repubblica)

I dati dell'Unità di crisi della Regione Campania si riferiscono a 17.228 tamponi molecolari esaminati. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI – MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI). 8:07 - In Campania 1.908 nuovi positivi. (Sky Tg24 )

La situazione di Pasquetta, lunedì 5 aprile, sul Coronavirus in Campania

Nel bollettino odierno di contano 7 decessi mentre il totale delle vittime da inizio epidemia è di 5.516 persone. Report posti letto su base regionale:. Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656. (Amalfi Notizie)

Sono 1.908 i nuovi positivi (ieri 2.314) registrati nelle ultime 24 ore ad esito di 17.228 tamponi molecolari effettuati (19.403 nel giorno precedente). Il rapporto nuovi positivi/tamponi è pari al 11,07% (considerando solo i tamponi molecolari), ieri 11,9% (TorreSette)

Nell'ultimo report, il bollettino di Pasqua dell'Unità di Crisi della Regione Campania (relativo come sempre alle analisi del giorno precedente), anche 7 decessi (tutti nelle 48 ore precedenti, in totale 5.516) e 1.109 guarigioni (complessivamente 247.346 dall'inizio dell'epidemia). (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr