La nuova strategia della Bce e le sfide dell’Eurozona

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

D'ora in poi l'obiettivo statutario della stabilità dei prezzi sarà perseguito puntando «simmetricamente» a un preciso target quantitativo: un'inflazione del 2% nel medio termine.

Tuttavia, la Bce ha dovuto prendere atto della difficoltà di reflazionare l'Eurozona tramite gli strumenti convenzionali, ossia intervenendo sui tassi di riferimento della politica monetaria.

Loading. Alla base della strategy review si pone la presa d'atto delle persistenti istanze disinflattive che si sono progressivamente consolidate in questo secolo. (Il Sole 24 ORE)

Su altre testate

Citi ha recentemente aggiornato la sua analisi del capitale rettificato, che armonizza il capitale delle banche per vari cambiamenti contabili e normativi (ad esempio Ifrs 9, B4, ecc.). Vediamo un potenziale upside per i dividendi delle banche a media capitalizzazione non appartenenti alla zona euro e ribadiamo la nostra posizione di sovrappeso sulle banche europee", si legge nella nota di Citi. (Milano Finanza)

Cosa pensano gli analisti sul prossimo futuro delle banche? Altro fattore importante per gli operatori sarà il prossimo provvedimento dell’autorità bancaria europea e cioè gli stress test. (Proiezioni di Borsa)

La scorsa settimana ha preso una posizione espansiva, di valore storico in relazione al suo passato, e ciò fa ben sperare. L’opzione boom ha bisogno che la Bce difenda l’enorme debito italiano sia acquistandone una parte, sia tenendo minimi i tassi per un tempo non breve. (Il Sussidiario.net)

Il rischio c’è, per questo occorre che l’Europa, e l’Italia in particolare, si diano una mossa per metter in campo tutti gli strumenti possibili nella formazione permanente. La scorsa settimana la Banca centrale europea ha riportato il sereno sui mercati e ora c’è attesa per la riunione del Comitato federale del mercato aperto della Fed in programma domani. (Il Sussidiario.net)

Le banche su cui puntare. “Confermiamo un approccio selettivo incentrato su nomi di qualità con dividend yield più attraenti come Intesa SanPaolo e Mediobanca. Allo stesso tempo, lo stress test potrebbe offrire un quadro più chiaro degli impatti di un possibile deterioramento della qualità degli asset sulla posizione patrimoniale delle banche (Bluerating.com)

In quest’ottica l’introduzione del green pass come va interpretata? Per fare un esempio, per accedere ai parchi acquatici all’aperto servirà il green pass, ma per andare in una piscina all’aperto no…. Esattamente (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr