Migranti, l'accusa dei vescovi a un'Europa cieca e debole

ROMA - Forte atto d'accusa sull'accoglienza dei migranti dal segretario generale della Cei, mons. Nunzio Galantino, che chiede un ruolo più incisivo di 'un'Europa - dice - invece purtroppo molto debole e cieca che consente di continuare ad erigere muri'. Fonte: Primocanale Primocanale
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....