Inter, meglio con Inzaghi o con Conte? (FOCUS)

Inter, meglio con Inzaghi o con Conte? (FOCUS)
Stop and Goal SPORT

Juventus: Allegri non era quello giusto per la panchina (FOCUS). POTREBBE INTERESSARTI: Juventus, Ronaldo è andato via: meglio così, ecco il perchè (FOCUS)

Meglio l’Inter di Conte o l’Inter di Inzaghi?

L’Inter detiene il titolo di Campione d’Italia, e gran parte del merito va ovviamente riconisciuto ad Antonio Conte.

Ma se dovessimo fare un confronto, quali sono i punti di forza delle due gestioni?

Inter di Conte: vincente ma con troppe pretese?

(Stop and Goal)

Ne parlano anche altri media

In aggiunta, ha vinto tutti e sei i precedenti contro Roberto D’Aversa in Serie A; il tecnico piacentino è quello contro cui l’allenatore doriano ha perso più gare nel massimo campionato Inzaghi, infatti, ha ottenuto ben otto successi da allenatore contro la Sampdoria in Serie A (1 pareggio e 2 sconfitte), contro nessuna avversaria ne conta di più. (Samp News 24)

E occhio alla 'sorpresa' Toro. Due dubbi da sciogliere sulle fasce e uno in attacco: per il resto la formazione dell'Inter che scenderà in campo a Marassi contro la Sampdoria è praticamente cosa fatta. (Fcinternews.it)

Il centrocampista dell'Inter ha lasciato in anticipo il ritiro della Nazionale, saltando la sfida contro la Lituania. Lo stesso pensiero lo ha avuto lo staff medico dell'Italia e così è rientrato a Milano con un giorno d'anticipo" (fcinter1908)

Sampdoria, meno due all'Inter: tre blucerchiati a parte. Gli aggiornamenti

Lo ha raccontato a La Repubblica Enrico Raspadori, fratello del gioiellino del Sassuolo che mercoledì sera ha vissuto la sua serata di gloria segnando il primo gol con la Nazionale maggiore. Vedremo, io so il valore di mio fratello" (Fcinternews.it)

Intoccabile anche nell'Olanda, Stefan ha ritrovato Inzaghi, che lo vuole pure in alternativa a Brozovic per avviare l'azione. Luca Taidelli. Più passa il tempo e più quello che ha portato a Milano Stefan de Vrij si rivela un grande colpo. (La Gazzetta dello Sport)

Roberto D’Aversa e staff hanno diretto una seduta mattutina incentrata su prevenzione, riscaldamento tecnico, lavoro tattico e finalizzazioni a rete. Roberto D’Aversa ha guidato l’allenamento mattutino a cui non hanno partecipato Manolo Gabbiadini, Albin Ekdal e Ronaldo Vieira. (Samp News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr