;

“Mamma abbracciami”, gli ultimi istanti di vita di Giovanni Custodero, il calciatore guerriero

“Mamma abbracciami”, gli ultimi istanti di vita di Giovanni Custodero, il calciatore guerriero
Fanpage.it Fanpage.it (Interno)

“Quando Giovanni mi ha detto di voler morire, mi sono stesa accanto a lui.

“Ha detto ‘mamma abbracciami’, lei l’ha abbracciato e gli ha cantato la ninna nanna.

Se fosse stata legale, Giovanni avrebbe chiesto l’eutanasia” ha ricordato la giovane.

A raccontare gli ultimi strazianti ma dolci momenti in famiglia è stata l’amatissima sorella Mariana a cui lui era legatissimo e alla quale si era sempre rivolto per farsi aiutare.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti