Covid, arriva il test veloce che individua le varianti

Covid, arriva il test veloce che individua le varianti
Approfondimenti:
Yahoo Notizie ESTERI

Dal profilo collegato all'utenza di uno dei partecipanti, un coetaneo della vallata, era partito all'indirizzo dell'intero gruppo un video pedopornografico raccapricciante, con un rapporto sessuale promiscuo, tra più bambine e bambini, verosimilmente girato in Sud America.

Ancora una volta determinante è stata la sinergia tra genitori particolarmente attenti all'uso della rete e degli smartphone da parte dei giovanissimi. (Yahoo Notizie)

La notizia riportata su altri giornali

In cima è stata inserito il primo decesso accertato il 29 febbraio 2020, e via via scendendo si ripercorre un anno intero di pandemia, segnalando tutti i decessi registrati sino a sabato 20 febbraio 2021. (Open)

Roma, 20 febbraio 2021 - "La pandemia da Covid sarà sparita in gran parte entro aprile". "Si stima - ha aggiunto - che 250 milioni di dosi saranno state consegnate a circa 150 milioni di persone entro la fine di marzo". (Quotidiano.net)

Il New York Times osserva che non si arriva a questa somma neanche mettendo insieme i caduti dei due conflitti mondiali e della guerra in Vietnam. Oltre 28 milioni di positivi dal febbraio 2020. (Corriere della Sera)

Coronavirus, mondo: negli Usa 500mila morti, più delle Guerre Mondiali e Vietnam

“Bilancio straziante”, lo ha definito il presidente Usa che ha chiesto di non dimenticare i morti e le loro vite (LaPresse)

“Nessun altro Paese ha contato così tante morti nel corso della pandemia. Il neo-presidente americano, Joe Biden, ha già annunciato che commemorerà con un minuto di silenzio il raggiungimento della quota del mezzo milione di morti per coronavirus negli Stati Uniti. (Sky Tg24 )

Il triste primato statunitense Coronavirus, mondo: negli Usa 500mila morti, più delle Guerre Mondiali e Vietnam A un anno dall'inizio della pandemia di Covid-19, gli Usa si avvicinano al triste primato dei 500mila morti. (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr