Bper Banca conquista l'esclusiva sull'acquisizione di Carige e presenta una nuova offerta

Bper Banca conquista l'esclusiva sull'acquisizione di Carige e presenta una nuova offerta
Per saperne di più:
Il Giornale d'Italia ECONOMIA

Banca S.p.A. (“Banca”) prende atto dell’esito dell’odierna riunione del Comitato di Gestione del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (“FITD”), che ha disposto la concessione alla stessa di un periodo di esclusiva sino al 15 febbraio 2022 per la potenziale acquisizione della partecipazione di controllo di CARIGE S.p.A. (“CARIGE”) detenuta dal FITD e dallo Schema Volontario di Intervento (“SV”, congiuntamente al FITD, i “Soci Venditori”) (nel complesso, l'“Operazione”), decisione assunta in ragione delle condizioni rappresentate in una nuova offerta non vincolante sottoposta da Banca (la “Nuova Offerta”) nella giornata di domenica 9 gennaio u. (Il Giornale d'Italia)

Ne parlano anche altri giornali

"Vorrei sottolineare - rileva l'ad di Bper Banca - fin d’ora l’importanza e la valenza positiva di un’operazione studiata e messa in campo con rapidità ed efficacia, a testimonianza del dinamismo che anima la nostra Banca. (Yahoo Finanza)

Ascolta la versione audio dell'articolo. 2' di lettura. È Bper il soggetto individuato dal Fitd, il Fondo interbancario di tutela dei depositi, per trattare la cessione della quota di controllo di Carige. (Il Sole 24 ORE)

Azioni BPER Banca: analisi tecnica e strategie operative. Osservando il grafico degli ultimi mesi ci accorgiamo come le quotazioni delle azioni BPER Banca sono all'interno un'ampia fase lateralità posta tra i supporti nei pressi degli 1,55-1,60 euro e le resistenze in area 2,05-2,10 euro. (Investire.biz)

Fondo Interbancario concede a Bper Banca un periodo di esclusiva per l'offerta di acquisizione di Carige

Nuova Pop Sondrio, ora è una SpA: e il titolo corre in Borsa. Prossimo target Pop Sondrio? Non solo Carige: le parole dell’AD di Bper su Pop Sondrio. Al Messaggero Montani aveva già illustrato i prossimi passi di Bper, parlando chiaramente di possibili mire su Popolare di Sondrio. (Finanzaonline.com)

L’offerta di Bper arrivata sul tavolo del Fitd, il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, ha avuto ieri sera il via libera da chi di Carige detiene l’80%, e quindi comanda i giochi. Bper ha chiesto al Fitd di ricapitalizzare Banca Carige con 530 milioni di euro prima della cessione della cassa ligure all'istituto modenese. (Gazzetta di Modena)

Bper Banca conferma l’imminente avvio di una due diligence su Carige, di natura confirmatoria, cui seguirà la sottoscrizione del contratto di acquisizione, auspicabilmente non oltre il 15 febbraio p.v. (Tribuna Economica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr