AstraZeneca, riunione Aifa-ministero su indicazioni uso. De Luca: «Il Governo chiarisca ad horas»

AstraZeneca, riunione Aifa-ministero su indicazioni uso. De Luca: «Il Governo chiarisca ad horas»
Approfondimenti:
StabiaChannel.it INTERNO

«E' urgente che il Governo chiarisca ad horas la utilizzabilità del vaccino AstraZeneca - ha detto il governatore della Campania Vincenzo De Luca - Il disastro comunicativo e le decisioni di altri Paesi stanno determinando una situazione di crollo nelle somministrazioni di tale vaccino.

Invitiamo il Governo a decidere subito sulla utilizzabilità di AstraZeneca per evitare blocchi drammatici nelle somministrazioni

Si terrà nel tardo pomeriggio, secondo quanto confermano fonti all'ANSA, una riunione tra i tecnici dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) e ministero della Salute in merito ad eventuali ulteriori indicazioni sull'utilizzo del vaccino anti-Covid di AstraZeneca. (StabiaChannel.it)

Ne parlano anche altri media

Ad oggi, la maggior parte dei casi è stata segnalata in soggetti di età inferiore ai 60 anni e prevalentemente nelle donne. "Sono in corso e saranno implementati studi di approfondimento in merito al possibile meccanismo patogenetico sottostante", al momento non ancora chiarito (Adnkronos)

A chi gli domanda da cosa dipendano i rari eventi trombotici, Palù replica:. “Ancora non sappiamo se i casi di trombosi venosa cerebrale sono legati alla genetica. “Concordo in pieno” con l’indicazione di un uso preferenziale del vaccino anti-Covid di AstraZeneca negli over 60. (L'HuffPost)

Dove viene indicato che le trombosi non sono state riscontrate in chi si è vaccinato con Pfizer e Moderna. Lo afferma la Commissione tecnico scientifica Cts dell'Aifa nel parere sul vaccino di AstraZeneca (ilmessaggero.it)

Vaccino AstraZeneca, Aifa: “Trombosi rilevate entro 14 giorni dalla prima dose”

Fino ad ora, il Regno Unito ha registrato 30 trombosi sospette e 7 decessi su 18,1 milioni di dosi somministrate a causa di rari trombi sviluppati dopo il vaccino Anche se ieri, in aiuto del vaccino anglo-svedese, arriva anche l'Oms che esclude, al momento, legami tra trombosi e vaccino AstraZeneca (ilGiornale.it)

Ma il presidente dell'Aifa ha precisato che anche i non over 60 sono "liberi di farlo, firmando il consenso informato". Lo ha detto a Sky TG24 Giorgio Palù, presidente dell'Aifa (Agenzia italiana del farmaco), dopo la raccomandazione del ministero della Salute sull'utilizzo del vaccino anglo-svedese agli over 60. (Adnkronos)

Tali eventi sono stati osservati per lo piu’ entro 14 giorni dalla somministrazione della prima dose di vaccino“, afferma la Commissione tecnico scientifica Cts dell’Aifa nel parere sul vaccino di AstraZeneca, in relazione ai casi di trombosi rare segnalati a seguito della somministrazione dello stesso vaccino. (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr