Maneskin, ufficiale: la rock band presenterà i candidati ai Grammy Awards 2022 IL TWEET

Maneskin, ufficiale: la rock band presenterà i candidati ai Grammy Awards 2022 IL TWEET
Leggo.it CULTURA E SPETTACOLO

Damiano,Victoria, Thomas ed Ethan sono stati scelti per presentare i prossimi candidati dei Grammy Awards 2022.

Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Novembre 2021, 17:33

Tra qualche giorno, insomma, vedremo se la band italiana otterrà anche qualche nomination o se si esibirà in uno degli eventi musicali più importanti al mondo.

L'evento sarà trasmesso anche sul sito ufficiale dei Grammy anche sui canali social: Facebook, TikTok, Twitter e YouTube (Leggo.it)

Su altri giornali

La premiazione dei Grammy è in programma a Los Angeles il prossimo 31 gennaio (Repubblica TV)

è di origini filippine e ha ricevuto due candidature tra cui "Best New Artist". Le candidature per la 64/a edizione dei Grammy si sono svolte secondo i nuovi criteri resi noti la scorsa primavera. (Gazzetta del Sud)

(LaPresse) – I Maneskin hanno annunciato alcune delle nomination della 64esima edizione dei Grammy Award, gli Oscar della musica assegnati ogni anno dalla Recording Academy a Los Angeles. (LaPresse)

Grammy, Maneskin scelti per presentare le candidature

Solo ieri riportavamo della spettacolare performance di “Beggin'” agli American Music Awards, tenutisi a Los Angeles domenica notte. pic.twitter.com/hUNp6hBDhb — MåneskinOfficial (@thisismaneskin) November 23, 2021. (Eurofestival News)

Si è tenuta da poco la cerimonia di presentazione delle candidature per i Grammy Awards 2022, il più prestigioso riconoscimento in ambito musicale al mondo. Un risultato storico se si pensa che, nonostante la lunga lista di successi in carriera, il gruppo non era mai stato nominato ai Grammy Awards prima d’ora. (Eurofestival News)

I Maneskin sono stati scelti per annunciare le candidature ai Grammy. “Siamo entusiasti di essere tra I presentatori per annunciare le candidature dei Grammy”, hanno scritto su Twitter (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr