Rai, c'è un caso Renzi: Iv contro Report per un filmato sull'ex premier

Rai, c'è un caso Renzi: Iv contro Report per un filmato sull'ex premier
La Repubblica INTERNO

Rai, c'è un caso Renzi: Iv contro Report per un filmato sull'ex premier di Concetto Vecchio. Un frame dal servizio di Report su Rai3 sull'incontro fra Renzi e Mancini. La trasmissione di Rai3 ha mandato in onda un servizio sull'incontro avvenuto lo scorso 23 dicembre in autogrill fra il leader di Italia viva e Marco Mancini, alto funzionario dei servizi segreti

(La Repubblica)

Su altri giornali

E se non fosse sufficientemente chiaro, lo dico meglio: Giuseppe Conte e i Cinque Stelle hanno voluto questi vertici e prodotto una lottizzazione selvaggia "Mia opinione sulla vicenda: la Rai non può censurare nessuno e chi si sente diffamato deve rivolgersi ai tribunali" , spiega l'ex sindaco di Firenze. (ilGiornale.it)

Per Torrita di Siena Alida Damen e Daniele Giomarelli, per San Casciano dei Bagni Virginia Bisacchi, a Montalcino Stefania Platini, consigliera. (LA NAZIONE)

alla redazione di Report perché ha riconosciuto nel signore elegante ma losco un famoso dirigente dei servizi segreti italiani, del quale non esistevano foto da anni. A meno che la macchina del signore elegante ma losco non sappia volare o abbia il diritto di viaggiare contromano, questa informazione della prof tradisce la verità. (L'HuffPost)

Renzi, Report e video autogrill: "Incontro segreto? Da Tso…"

E ancora: “Non faccio incontri segreti e se devo fare un incontro riservato non lo faccio in Autogrill ma in un ufficio “Ricordiamo bene che proprio in quei giorni, Matteo Renzi attaccava a testa bassa il governo Conte e in particolare l’allora premier proprio sul tema della delega ai servizi segreti. (Il Fatto Quotidiano)

Sigfrido Ranucci non è solo il conduttore di Report, è il vicedirettore di RaiTre. Renzi viene raggiunto da un giornalista di Report e decide a sua volta di filmare l’intera realizzazione dell’intervista, di cui tra stop and go Ranucci metterà in onda solo pochi secondi. (Il Riformista)

Se vedo una persona al volo in Autogrill, in stazione, in aeroporto, in treno, in piazza, allo stadio, non lo definisco incontro segreto. alla redazione di Report perché ha riconosciuto nel signore elegante ma losco un famoso dirigente dei servizi segreti italiani, del quale non esistevano foto da anni (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr