Pokémon Players Cup 2020: gli italiani si dimostrano ottimi Allenatori ancora una volta

MyReviews MyReviews (Scienza e tecnologia)

Pokémon Players Cup 2020: gli italiani si dimostrano ottimi Allenatori ancora una volta. Pokémon Players Cup 2020: gli italiani si dimostrano ottimi Allenatori ancora una volta. Anche quest anno gli italiani hanno dimostrato di essere degli Allenatori di Pokémon molto forti, ottenendo ottimi risultati durante la Pokémon Players Cup 2020, il primo grande evento competitivo mondiale dedicato ai capitoli Spada e Scudo. (MyReviews)

Ne parlano anche altre testate

Ma non solo, perché tra i 16 migliori europei che hanno avuto accesso automaticamente alla seconda giornata di tornei, c’erano 6 italiani. Le aspettative sono già alle stelle, ma i numeri ben dimostrano il livello competitivo nostrano e la grande passione che accomuna i giocatori italiani. (Serial Gamer)

I Pokémon che è possibile trovare all’interno delle tane con maggiore frequenza sono: Chewtle, Drednaw, Wooper, Quagsire, Feebas, Milotic, Silicobra, Sandaconda, Hippopotas, Hippowdon, Shellos e Gastrodon. (Pokémon Millennium)

Di consueto, le possibilità che il Pokémon Gigamax appaia al posto di un Pokémon Dynamax sono estremamente basse, ma durante un evento come quello descritto aumenta la probabilità di incontrare i Pokémon Gigamax. (IGN Italia)

: il Pokémon in primo piano sarà disponibile , e otterrete una Geudude: il Pokémon in primo piano sarà disponibile martedì 25 agosto, e otterrete una quantità doppia di polvere di stelle catturando Pokémon. (Pokémon Next)

Il torneo si svolge completamente online e vedrà sfidarsi i migliori giocatori del mondo per ottenere il titolo di Campioni. Il Pokémon Players Cup 2020 è in corso e l’Italia continua ad evolversi, conquistando le classifiche. (Tech Princess)

Nell’attesa di agosto per poter tifare Italia, vi lascio in calce all’articolo le qualifiche regionali al Pokémon Players Cup 2020. Ritornando alla competizione di quest’anno, la Pokémon Players Cup 2020 si svolgerà completamente online tra il prossimo 22 e 23 agosto e potrà essere seguita sul canale Twitch di Cydonia: troveremo a concorrere per l’Italia Nico Davide Cognetta, Edoardo Giunipero Ferraris (che si sono aggiudicati 2 dei posti tra 256 agguerritissimi partecipanti) e Alessio Yuri Boschetto, che ha vinto l’evento di inaugurazione su invito. (GameScore)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr