Gambe gonfie: i rimedi per contrastare il gonfiore

Gambe gonfie: i rimedi per contrastare il gonfiore
Più informazioni:
MyGlam SALUTE

E soprattutto, cosa prevedono per le gambe gonfie i rimedi della nonna?

Le gambe gonfie in estate per alcune persone sono causa di un vero e proprio malessere, oltre che di imbarazzo.

Quando vi trovate alle prese con le caviglie gonfie, ma anche con tutte le gambe gonfie, i rimedi della nonna prevedono anche:. durante la sera cercate di tenere alzate le gambe rispetto al tronco

Gambe gonfie: i rimedi più efficaci. (MyGlam)

Su altre fonti

Queste le parole di Guido Rasi, intervenuto a Sky TG24. Queste indicazioni valgono per AstraZeneca, per gli altri vaccini a vettore virale abbiamo meno casi per poterlo dire con certezza (Sky Tg24 )

La sindrome, spiega Ema, è una condizione molto rara e grave che causa perdita di liquidi dai piccoli vasi sanguigni (capillari), con conseguente gonfiore principalmente alle braccia e alle gambe, bassa pressione sanguigna, ispessimento del sangue e bassi livelli di albumina nel sangue. (Rai News)

In seguito al decesso della ragazza diciottenne di Sestri Levante a cui era stato inoculato il siero, l'Agenzia europea del farmaco (Ema) ha infatti consigliato di evitare la somministrazione dell'antidoto, il cui nome commerciale è Vaxevria, ai pazienti con aumentata permeabilità capillare. (Milano Finanza)

Covid, Guido Rasi a Sky TG24: "AstraZeneca raccomandabile sopra i 60 anni"

Vaccino AstraZeneca, cambia il bugiardino: aggiunto un nuovo effetto (Getty). Mentre in Italia cambiano le indicazioni per gli under 60 che ricevono il vaccino AstraZeneca, dopo i possibili rari casi di trombosi, spunta una novità nel bugiardino. (Yahoo Notizie)

"Assolutamente sì - risponde Rasi - La cautela è soprattutto per le donne", specie under 40 Così ai microfoni di 'In Vivavoce' su Rai Radio 1 Guido Rasi, ex direttore esecutivo dell'Agenzia europea del farmaco Ema e consulente del commissario straordinario all'emergenza coronavirus, generale Francesco Paolo Figliuolo. (Adnkronos)

Roma, 11 giugno 2021 - Il comitato per la sicurezza dell' Ema ha concluso che le persone che in precedenza hanno avuto la sindrome da aumentata permeabilità capillare non devono essere vaccinate col siero di AstraZeneca. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr