Cosa ha detto il ministro Speranza sul caos dei Green Pass ai guariti che non viene riattivato

Cosa ha detto il ministro Speranza sul caos dei Green Pass ai guariti che non viene riattivato
Fanpage.it INTERNO

È evidente che c'è stata un'estensione in questi mesi di Green Pass e Super Green Pass, per questo sarà ancora più importante mettere a regime questo processo che abbiamo dovuto costruire fuori dalle istituzioni europee", ha detto Speranza

Poi è stato invece il caso dei guariti che, nonostante il tampone negativo di uscita dall'isolamento, restavano per giorni o addirittura settimane senza Green Pass valido. (Fanpage.it)

La notizia riportata su altri media

“È una procedura in corso- ha proseguito Speranza- e penso che dobbiamo lavorare perché questi problemi che ancora ci sono stati possano essere risolti”. A questa mattina il numero dei Green pass scaricati è di 194 milioni, a testimonianza di uno strumento dentro le abitudini dei nostri concittadini” (fanoinforma)

Quel 10% di non vaccinati comporta i due terzi degli ingressi in terapia intensiva e il 50% in area medica. Ridurre l’area dei non vaccinati significa abbassare la pressione sugli ospedali, salvare vite umane e consentire al Paese di ripartire dal punto di vista economico e sociale”. (Il Fatto Quotidiano)

"Non c'è alcun dubbio che siamo in una fase epidemica" del covid "nuova e densa di molte complessità, dovute in primis all'impatto della variante Omicron che ha provocato la crescita dei casi a livello nazionale e mondiale". (Adnkronos)

Coronavirus Italia: la curva sta rallentando, ma ancora 313 morti

"Rispetto a ieri c'è evidentemente una diminuzione dei casi, ma è meglio aspettare i prossimi giorni prima di trarre conclusioni" La curva dell'epidemia di Covid-19 in Italia sta rallentando e per la prima volta, da molto tempo, si rileva una leggera flessione nel numero dei casi in un giorno feriale. (Lo Strillone)

Per accedere è necessaria l'iscrizione a MedikeyLa gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti daIl Ministero della Salute (Circolare Min. (Edra s.p.a.)

Il tasso di positività è pari al 16,5%, stabile rispetto al 16% del giorno prima. “Rispetto a ieri c’è evidentemente una diminuzione dei casi, ma è meglio aspettare i prossimi giorni prima di trarre conclusioni” (la voce d'italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr