Covid, in Campania impennata di contagi: mai così tanti dal 5 giugno

Covid, in Campania impennata di contagi: mai così tanti dal 5 giugno
CasertaNews INTERNO

L'Unità di Crisi regionale per l'emergenza Covid-19 ha diramato il bollettino ordinario dei casi di Coronavirus aggiornato alle 23.59 di ieri.

Era inizio giugno quando la Regione Campania comunicò oltre 300 contagi giornalieri, da quel giorno non era mai stato più superato quel 'limite'.

Al di là dell'incidenza inferiore rispetto a ieri, è positivo anche un altro dato, ovvero che 9 persone in meno si trovano in degenza Covid rispetto al precedente report

Quasi 300 positivi in 24 ore anche se il tasso di positività resta stabile. (CasertaNews)

Su altre fonti

L'EPIDEMIA Giovani positivi al virus, contagi in aumento APPROFONDIMENTI LA PANDEMIA Variante Delta, l'Oms: «Tragica nuova ondata, sciocco. (ilmattino.it)

La proposta di Minelli si riferisce soprattutto ai possibili ricoveri provocata dai contagi di chi ha rifiutato la somministrazione. Arriva con queste parole la proposta dell’immunologo e allergologo Mauro Minelli, coordinatore per il Sud Italia della Fondazione per la Medicina Personalizzata. (Open)

I decessi nelle ultime 24 ore sono 21, calano i ricoveri totali (-5) e quelli in terapia intensiva (-7). Attualmente positivi: 51.308. Deceduti: 127.905 (+21). Dimessi/Guariti: 4.118.124 (+2.235). Ricoverati: 1.354 (-5). (Calciomercato.com)

Il Green pass continua a dividere, la proposta: «Tampone gratis a chi attende il vaccino»

Questo secondo "follow-up" indica un calo generale degli anticorpi dopo nove mesi e la necessità di continuare a monitorare le difese nel prossimo futuro Le stesse persone sono state testate di nuovo a maggio e a novembre 2020, per monitorare i livelli di anticorpi contro il coronavirus. (Focus)

Lo scorso anno di questi tempi l’età media dei contagiati era più alta e il virus covava sotto la cenere. Quando l’età media dei nuovi casi si abbassò a 35 anni. (LA NAZIONE)

Frase rivolta oltre che al numero uno delle Lega a Giorgia Meloni, che sia pure dall’opposizione va giù pesante, definendo «il green pass alla Macron un provvedimento economicida». Il Cts è però orientato a fare contenti tifosi e club di calcio, ma non solo, “suggerendo” la partecipazione ai grandi eventi, come le partite di serie A, con green pass e mascherina aggiunta. (Il Piccolo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr