Il falco Powell dà una spallata a Wall Street, Nasdaq -1,8%

Il falco Powell dà una spallata a Wall Street, Nasdaq -1,8%
Milano Finanza ECONOMIA

La Federal Reserve ha alzato i tassi d'interesse dello 0,75%, portandoli al 3-3,25%, il livello più alto dal 2008. È il terzo rialzo consecutivo di questa entità. Per la banca centrale Usa si tratta del ciclo di inasprimento monetario più aggressivo dagli anni 80, quando era presidente Paul Volcker. Il suo attuale successore, Jerome Powell, ha detto che continuerà ad aumentare il costo del denaro fino a quando l'inflazione non calerà e nessuno sa se questo percorso porterà a una recessione. (Milano Finanza)

La notizia riportata su altri media

L’attuazione delle linee di intervento ha già visto l’assegnazione di circa 2 miliardi di euro di risorse per progetti nell’ottimizzazione degli approvvigionamenti, e di altri 2 miliardi di euro per il recupero delle perdite di rete e la digitalizzazione. (Sardegna Reporter)

E se Wall Street non è crollata, questo è il motivo. (Money.it)

Ascolta la versione audio dell'articolo Il Federal Open Market Committee (Fomc), l'organismo della Federal Reserve responsabile della politica monetaria degli Stati Uniti, ha annunciato un aumento dei tassi d’interesse di 75 punti base al 3-3,25%, livello che non veniva raggiunto dal 2008. (Il Sole 24 ORE)

Fed: tassi +0.75%, le parole di Powell e fin dove può arrivare questo bear market

Avviso accompagnato ieri dal quinto aumento consecutivo del costo del denaro, con una stretta dello 0,75% che lo fa salire al 3-3,25%, il livello più elevato dall'inizio del 2008. Anzi. (ilGiornale.it)

Salesforce energia (Borsa Italiana)

Crescita reale PIL: +0.2% (dalla precedente stima del +1.7%) e per il 2023 da 1.7% a 1.2% Di seguito, ho riportato, in base all’uscita dei dati ed ai vari meeting Fed, il cambiamento della curva dei tassi Fed… (Investing.com Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr