Calcio: Coppa Italia. Colpo Cittadella, Lecce battuto 3-2

Calcio: Coppa Italia. Colpo Cittadella, Lecce battuto 3-2
Tiscali SPORT

I veneti espugnano il Via del Mare e aspettano la vincente di Torino-Palermo LECCE (ITALPRESS) - Il Cittadella batte 3-2 il Lecce dopo i tempi supplementari nel match del Via del Mare valevole per i trentaduesimi di Coppa Italia 2022/2023 grazie alla rete di Asencio e alla doppietta di Tounkara.

Ora il Cittadella attende la vincente di Torino-Palermo

Al 73' il Cittadella agguanta il pareggio con il tap-in di Asencio sulla sponda di Carriero. (Tiscali)

Ne parlano anche altri media

LECCE. Falcone 5,5 - Anticipato da Asencio sul primo gol dei veneti, probabilmente avrebbe potuto fare qualcosa in più sul raddoppio di Tounkara. Dal 72' Pavan 6,5 - Contribuisce al primo gol realizzato da Tounkara recuperando un ottimo pallone sulla trequarti (TUTTO mercato WEB)

Era infatti dall’estate del 2011, con Eusebio Di Francesco in panchina che il Lecce non perdeva il primo dei turni della Coppa a vederlo impegnato. Finisce subito l’avventura del Lecce nella Coppa Italia Frecciarossa 2022/23. (Calcio Lecce)

I giallorossi partono male con la nuova stagione, battuti come al solito dai granata. Date i vostri voti ai singoli nelle pagelle dei tifosi. Marco Baroni : 10 9 8 7 6 5 4 3 Wladimiro Falcone : 10 9 8 7 6 5 4 3 Arturo Calabresi : 10 9 8 7 6 5 4 3 Kastriot Dermaku : 10 9 8 7 6 5 4 3 Federico Baschirotto : 10 9 8 7 6 5 4 3 Antonino Gallo : 10 9 8 7 6 5 4 3 Morten Hjulmand : 10 9 8 7 6 5 4 3 Thórir Jóhann Helgason : 10 9 8 7 6 5 4 3 Joan González : 10 9 8 7 6 5 4 3 Valentin Gendrey : 10 9 8 7 6 5 4 3 Marcin Listkowski : 10 9 8 7 6 5 4 3 Alexis Blin : 10 9 8 7 6 5 4 3 Kristijan Bistrovic : 10 9 8 7 6 5 4 3 Assan Ceesay : 10 9 8 7 6 5 4 3 Federico Di Francesco : 10 9 8 7 6 5 4 3 Lorenzo Colombo : 10 9 8 7 6 5 4 3 Francesco Di Mariano : 10 9 8 7 6 5 4 3 Gabriel Strefezza : 10 9 8 7 6 5 4 3 Tag Cittadella featured Pagelle dei tifosi (Calcio Lecce)

Flop Lecce, Baroni avvisa: “Si deve muovere meglio Ceesay. E su Colombo…”

Non tutte le sconfitte fanno male, alcune sono propedeutiche addirittura necessarie per mettere, chi di dovere, davanti alla realtà dei fatti. Dopo quella partita in pochi giorni la società portò alla corte di Liverani due centrali: Lucioni e Meccariello che risultarono fondamentali nella cavalcata verso la Serie A. (Calcio Lecce)

)luci e ombre, dalla sua parte il gol del pareggio.si muove tra le linee, prova la conclusione e l’imbucata per gli attaccanti. )è lui ad accendere la luce, segna e crea occasioni.l’attenuante di aver ricevuto pochi palloni pericolosi ma anche qualche errore. (Calciomercato.com)

C’è da lavorare, certe cose sono state fatte bene: siamo abituati ad avere un riferimento là davanti per come giocavamo, qualcosa dobbiamo migliorare noi nel servire e qualcosa devono in più devono fare anche le nostre punte”, riporta TMW E Marco Baroni lancia un campanello d’allarme sull’attacco: “Hanno caratteristiche diverse. (SOS Fanta)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr