Torino, Sanabria si gode la settimana perfetta. E manda segnali a Juric

Torino, Sanabria si gode la settimana perfetta. E manda segnali a Juric
Toro News SPORT

Tra i giocatori in grandi spolvero nella squadra granata c'è Tonny Sanabria, attaccante che nel particolare aveva il compito non facile di sostituire un certo Belotti.

Ha svolto il suo ruolo in maniera pressoché impeccabile, ricordando a tutti - Juric compreso - che non è una seconda linea.

Per Sanabria quella contro la Salernitana è stata una partita impeccabile, tra il lavoro sporco e il cinismo sotto porta. (Toro News)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Jacobelli è un giornalista ed è In caso di addio ad Andrea Belotti, sarebbe stata la prima scelta del Toro, poi è stato vicinissimo alla Samp ma. Xavier Jacobelli è stato intervistato in esclusiva per TorinoGranata. (Torino Granata)

La Salernitana ha pochi giocatori che hanno già giocato in Serie A e pochi all'altezza del campionato. Non è attrezzata". vedi letture. Quarantotto gol in 102 presenze, David Di Michele è uno dei bomber più importanti della storia della Salernitana. (TUTTO mercato WEB)

Da mani nei capelli l'esordio di Gagliolo, sempre impreparato e disattento, fortemente voluto da Castori l'ultimo giorno di mercato, fosse questo, meglio che fosse rimasto dove era. Grati a Castori, ha riportato un sogno in una città che mancava da 23 lunghissimi anni, ma ora c'è da trovare una soluzione per cambiare rotta, le prossime gare sono già decisive. (tuttosalernitana.com)

Salernitana, ultimatum a Castori: due gare per salvare la panchina

Juric ha detto che salterà 3/4 partite e dunque Sassuolo e Lazio (dopo la Salernitana). Oggi Tuttosport torna sul capitano del Torino, costretto a saltare per infortunio (al perone, l’osso nella parte superiore della caviglia) la sfida di ieri contro la Salernitana. (SOS Fanta)

Un gol di Svanberg sull'assist di Arnautovic permette al Bologna di vincere la sfida sul Verona e volare a quota sette. In caso di addio ad Andrea Belotti, sarebbe stata la prima scelta del Toro, poi è stato vicinissimo alla Samp ma. (Torino Granata)

Il quotidiano sottolinea come sia atteso un faccia faccia tra il tecnico e la dirigenza e come le prossime due partite saranno fondamentali per il futuro della squadra e del suo allenatore Continua il momento no in casa Salernitana (Footballnews24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr