Genova: confessa l’ex di Clara Ceccarelli uccisa con 30 coltellate

Genova: confessa l’ex di Clara Ceccarelli uccisa con 30 coltellate
Consumatrici INTERNO

Gliene aveva fatte tante e lei non poteva più sopportare” ha detto una cugina della vittima.

A quanto si è saputo, la donna è stata colpita con almeno trenta coltellate

L’uomo, a quanto si apprende, è stato trovato in stato confusionale mentre cercava di gettarsi da via Mura della Cappuccine sulla strada sottostante.

L’ex compagno di Clara Ceccarelli, uccisa a colpi di coltello nel centro di Genova, ha ammesso agli agenti delle volanti della polizia che lo hanno fermato di avere ucciso la donna. (Consumatrici)

La notizia riportata su altri media

Omicidio Clara Ceccarelli: fermato il suo ex compagno, la perseguitava da tempo (Di sabato 20 febbraio 2021) Ancora una volta, per l’ennesima volta, dobbiamo parlare di una tragedia annunciata. L’uomo, arrestato poche ore dopo l’Omicidio, nel corso del tempo aveva terrorizzato Clara in svariati modi. (Zazoom Blog)

Lei si era pagata il funerale (Di sabato 20 febbraio 2021) C’è una svolta nel caso della Donna uccisa a Genova, Clara Ceccarelli la 69enne accoltellata 30 volte nel suo negozio di scarpe nel pieno centro città. (Zazoom Blog)

Il coltello l’aveva lei nel negozio. (LaPresse) – “Sono andato per discutere. (LaPresse)

“Non voleva tornare con me, per questo l’ho uccisa”. Clara si era già pagata il funerale

Nel pomeriggio intanto le attiviste di ‘Non una di meno’ insieme al Centro Antiviolenza di via Mascherona a Genova hanno organizzato un presidio di fronte al negozio Jolly Calzature, dove Clara Ceccarelli lavorava e dov’è stata uccisa. (Cosenza Channel)

Scapusi l’ha gettato dopo l’omicidio e non ha saputo direi dove agli agenti delle volanti la sera di venerdì quando è stato portato in Questura dopo essere stato trovato vagante in via Frugoni. (Liguria 24)

Il pubblico ministero Giovanni Arena, che coordina le indagini della mobile e delle volanti, sta valutando se contestare la premeditazione. Volevo tornare con lei, ma Clara non voleva. (Agenpress)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr