Stellantis e Renault: brutte notizie dalla Francia

ClubAlfa.it ECONOMIA

Arrivano cattive notizie per Stellantis dalla Francia.

Stellantis e Renault sono in difficoltà in Francia: giù le immatricolazioni. I produttori hanno immatricolato 121.995 auto nel mese, contro le 126.047 di novembre 2020 e le 172.731 di novembre 2019, prima della pandemia.

Secondo l’Automotive Platform (PFA) a novembre le vendite di auto nel paese sono diminuite del 3,2 per cento (anno su anno), a causa soprattutto della carenza di semiconduttori. (ClubAlfa.it)

Ne parlano anche altre fonti

Stellantis: -33,3% immatricolazioni novembre, +6,3% da inizio anno (RCO). (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 01 dic - Nel mese di novembre le immatricolazioni del gruppo Stellantis in Italia sono state pari a 36.361 unita', registrando una flessione del 33,3% rispetto a un anno, quando le immatricolazioni sono state 54.536. (Il Sole 24 ORE)

Complessivamente, nel mese di novembre 2021 sono state immatricolate 33.474 auto ibride I modelli ibridi (HEV) a novembre 2021 possono contare su di una quota di mercato del 31,4%. (HDmotori)

Il volume globale delle vendite mensili, pari a 394.860, ha interessato per il 26,46% vetture nuove e per il 73,54% vetture usate Secondo i dati del ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, il mese scorso sono state immatricolate 104.478 autovetture a fronte di 138.612 immatricolazioni nello stesso mese dell’anno precedente, con una diminuzione di più del 24%. (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr