Parma Udinese 2-2: pari in rimonta per i friulani

Parma Udinese 2-2: pari in rimonta per i friulani
Tuttocampo SPORT

– UDINESE: 2-2 (2-0). . Fonte: udinese.it. Parma (4-3-3): Sepe; Conti, Bani, Gagliolo, Pezzella (79’ Laurini); Hernani (66’ Grassi), Brugman (70’ Cyprien), Kucka; Karamoh (66’ Man), Cornelius, Mihaila (79’ Bruno Alves).

Al 3’ il Parma trova subito il gol del vantaggio con Cornelius.

Al 31’ il direttore di gara accorda un calcio di rigore in favore del Parma per un fallo in area di Becao su Mihaila. (Tuttocampo)

Se ne è parlato anche su altre testate

Pessima la prova di Irrati a Parma. Il Corriere dello sport dà addirittura 4 a Irrati e dice che sono almeno tre i rigori non visti. (Udinese Blog)

), Cornelius 7, Karamoh 6 (dal 22′ st Man 6). Allenatore: D’Aversa. UDINESE (3-5-1-1): Musso 6.5; Becao 5 (dal 1′ st Molina 6.5), Nuytinck 6.5, Bonifazi 5; Stryger Larsen 6, De Paul 7, Arslan 6 (dal 43′ st Makengo s. (Calciomagazine)

Sentiva la pressione dopo la settimana che abbiamo vissuto dopo la sconfitta di Roma» Le parole del tecnico dell’Udinese sul centrocampista argentino. (Calcio News 24)

News Udinese – D’Aversa: “In Serie A devi ammazzare l’avversario”

L’arbitro non sanziona un contatto tra Walace e Karamoh. Ma al di là del giallo, ci sono due episodi da potenziali calci di rigore, sui quali Irrati nega un penalty, a entrambe le squadre. (Forza Parma)

Durante il riscaldamento ha accusato un fastidio in una zona muscolare molto delicata, spero che ci siamo fermati in tempo e che non ci siano guai nel prossimo futuro” Abbiamo fatto qualche cambiamento nel secondo tempo e ci siamo sistemati in maniera diversa per essere più pericolosi e dare maggiore concretezza alla fase offensiva. (Trivenetogoal)

Questo dimostra che in Serie A devi ammazzare l'avversario se ne hai l'occasione. Al centravanti bianconero bastano tre minuti per accorciare le distanze e dimostrare che è tornato quasi al top dopo l'infortunio. (Mondo Udinese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr