Britney chiede di parlare personalmente della sua tutela con la giudice

Britney chiede di parlare personalmente della sua tutela con la giudice
Ticinonline CULTURA E SPETTACOLO

Non è stato reso noto di quali aspetti della sua situazione legale voglia parlare la cantante.

La giudice Brenda Penny ha fissato per la popstar la data del 23 giugno prossimo.

Britney Spears è sotto la tutela legale di suo padre, Jamie Spears, da 13 anni, da quando, nel 2008, è stata ricoverata in una clinica psichiatrica a seguito di episodi che hanno gettato dubbi sulla sua salute mentale

Il suo avvocato si è limitato a dire che il suo intervento verterà sulle «condizioni della tutela». (Ticinonline)

Su altri media

La cantante ha ritrovato la voce nella battaglia legale che da tempo la vede contro il padre. Quella ugola che tutti noi conosciamo, infatti, non le aveva mai "cantate" al padre in prima persona ma, nel corso di un'udienza procedurale, l'avvocato di Britney avrebbe informato il giudice circa l'intenzione della sua assistita di parlare di fronte alla corte. (Sky Tg24 )

Britney Spears finalmente parlerà della tutela del padre in tribunale
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr