No Green pass Trieste: “voi bloccate la vita, noi la città”

Nordest24.it INTERNO

Né green né pass né apartheid”.

“No green pass no apartheid.

Circa ottomila persone stanno sfilando, si tratta della quarta manifestazione da settembre, organizzate dal coordinamento No green pass Trieste.

È questo lo slogan dello striscione che guida il corteo no green pass partito da riva Traiana attorno alle 15.15 per protestare contro l’obbligo dell’attestazione.

Mille in piazza a Trieste, diritti lavoro e no Green pass. (Nordest24.it)

Su altri media

Quindicimila persone, secondo la Questura, hanno partecipato al corte no-green pass lungo le Rive di Trieste, organizzato dal coordinamento locale per la quarta volta da settembre. Attraverso le Rive il comitato, a suon di fischietti e tamburi, ha raggiunto l’area centrale di Ponterosso. (Corriere TV)

Il risultato sarà ovviamente una sordina se non proprio un bavaglio alle piazze no green pass. Alla fine si colpisce la protesta pacifica dei no green pass. Al di là della questione sicurezza, il dato che in verità preoccupa di più è che in qualche modo, sulla scorta dell’assalto alla Cgil si vada ad impattare pesantemente sulla protesta legittima e pacifica dei no green pass. (Il Primato Nazionale)

Il 15 ottobre se sarà obbligatorio il green pass, bloccheremo il porto. Tra i vari striscioni, anche quello contro i giornalisti, spesso finiti nel mirino delle contestazioni no vax e no Green Pass. (Il Messaggero Veneto)

L’abolizione dei Green pass, misura liberticida e senza precedenti per quanto riguarda il mondo del lavoro, che si accompagna, alle rivendicazioni a favore dei diritti dei lavoratori: "Perché non vi è libertà senza diritti - sottolineano, all’unisono tutti coloro che si sono succeduti al microfono -. (Il Resto del Carlino)

Corteo No Green Pass a Trieste, Digos: “presenti più di 10 mila persone”. “Più dell’altra volta, 10-12mila persone”. Al grido “no green pass” il corteo si è mosso lentamente, per raggiungere una delle piazze centrali della città, dove nel tardo pomeriggio si concluderà la mobilitazione con ulteriori slogan. (StrettoWeb)

Leggi anche Tra una settimana il trasloco in via Tigor degli alunni del Petrarca. (Il Piccolo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr