Final Fantasy XVI è molto action ma avrà una modalità a parte

Final Fantasy XVI è molto action ma avrà una modalità a parte
GamerClick.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Penso che i Guerrieri della Luce siano cresciuti molto ed è per questo che ho voluto creare un mondo di Final Fantasy dove chi conosce il bello e il brutto della vita potesse appassionarsi.

E' un Final Fantasy che punta molto sulla storia e sull'azione.

Final Fantasy XVI è piuttosto action-oriented.

Fatecelo sapere con un commento e se volete saperne di più vi rimandiamo alla notizia precedente relativa a mondo e personaggi

Vogliamo davvero che i giocatori si godano la storia, per questo motivo stiamo preparando una modalità pensata appositamente per lasciare che i giocatori si concentrino solo sugli eventi. (GamerClick.it)

Ne parlano anche altre fonti

Stando alle parole del producer di Square Enix Naoki Yoshida, Final Fantasy XVI sarà un gioco fortemente “orientato all’azione“. Ancora non sappiamo ovviamente in quale modo Square Enix intenderà realizzare ciò, possiamo pensare a livelli di difficoltà più semplici o ad una scalabilità maggiore della stessa. (questnews.it)

Fino ad allora, Yoshida, uno degli esponenti più amati nello sviluppatore nipponico, sarà impegnato a seguire la prossima espansione di Final Fantasy XIV, appena annunciata Solo recentemente Yoshida ha spiegato come mai Square Enix sia così silenziosa riguardo al nuovo capitolo della saga mainline. (Spaziogames.it)

Gematsu ha trascritto quanto dichiarato e, a quanto si apprende, Yoshida ha detto che anche Final Fantasy XVI sarà orientato all'action:. "Vogliamo davvero che i giocatori apprezzino la storia, quindi stiamo preparando una modalità per i giocatori che vogliono concentrarsi sulla storia. (Gamereactor Italia)

Final Fantasy 16 - Discusso il gameplay

Secondo nuove informazioni, parliamo di un puro gioco d'azione: se non siete veterani del genere, però, non preoccupatevi, Final Fantasy 16 è pensato anche per essere approcciabile dagli inesperti. È possibile che Final Fantasy 16 includa un livello di difficoltà più semplice, in modo simile a quanto proposto da Final Fantasy 7 Remake. (Multiplayer.it)

I precedenti titoli principali di Final Fantasy hanno tutti avuto una qualche variazione del sistema Active Time Battle o ATB (ovvero, il sistema di gestione del combattimento a turni in Final Fantasy come nella maggior parte dei jrpg a turni), ma stavolta le cose sembrano stare in maniera diversa. (Player.it)

Durante un programma radiofonico infatti, Yoshida ha detto come il sistema di gioco sarà orientato verso l’action che però avrà anche come obbiettivo il supporto verso giocatori meno abili. Square Enix non ha detto molto al riguardo di Final Fantasy 16, dopo il suo annuncio qualche mese orsono, tuttavia il director del progetto ha parlato del gameplay rivelando alcuni dettagli. (Gamesource Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr