Il gatto e la volpe, l’amicizia da fiaba durante la quarantena per il coronavirus

Il gatto e la volpe, l’amicizia da fiaba durante la quarantena per il coronavirus
La Stampa La Stampa (Esteri)

Sempre più spesso - spiega Raffaele Di Palma, un giornalista ambientale originario della zona che ha segnalato la vicenda all'Ansa – .

Un rapporto nato durante la quarantena che ha “chiuso” in casa l’Italia per contenere l’epidemia a coronavirus.

Su altri giornali

Per proprietari di animali ricoverati: somministrazione cibo a domicilio agli animali rimasti soli in casa. (Trentino)

Considerando ogni area, tre quarti dei gatti trascorre gran parte del suo tempo nei giardini e in altri luoghi allestiti dagli umani. Negli Stati Uniti, per esempio, la grande presenza di coyote potrebbe inibire i gatti dal muoversi lontano dalle zone sicure, si teorizza. (National Geographic Italia)

Cani, gatti e ora legale. Innanzitutto cominciamo col dirvi che non dovete preoccuparvi perché i vostri cari amici pelosi a quattro zampe non corrono alcun pericolo. Nella notte tra sabato 28 marzo e domenica 29 marzo 2020 torna l’ora legale; quest’ultima ci “regalerà” sessanta minuti in meno di sonno, ma giornate più lunghe. (www.amoreaquattrozampe.it)

Ci siamo sempre chiesti cosa nascondono i gatti quando si allontanano da casa, per poi farvi ritorno, e come vivono e dove vanno i gatti randagi: questo studio ha trovato la risposta, e non è quella che ci aspettavamo! Questa è una buona notizia anche sotto il punto di vista degli effetti che i gatti selvatici e in libertà hanno sui piccoli mammiferi in pericolo. (Wamiz.it)

È nato così Cat Minimal Landscape Art Series, un progetto artistico perfetto per i fan dei felini. Lim Heng Swee, illustratore e graphic designer di Kuala Lumpur, in Malesia, ha nascosto profili di mici nei paesaggi. (Wired.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.