Meteo impazzito? Macché, andiamoci piano

Meteo impazzito? Macché, andiamoci piano
Per saperne di più:
Meteo Giornale INTERNO

Ecco quindi che non c’è nulla di strano, sarebbe strano nel momento in cui dovesse durare 2-3 settimane, allora sì che si potrebbe parlare di meteo impazzito

A questo punto l’altra domanda è: perché sostenere che il meteo è impazzito?

Ma vogliamo una risposta alla seguente domanda: quante volte, nel corso dell’Inverno, avete sentito parlare di Anticiclone africano?

Nulla di nulla.

Tra l’altro proprio nel mese di febbraio, prima che arrivasse l’ondata di gelo. (Meteo Giornale)

Ne parlano anche altri media

Lo stivale italiano potrebbe ritrovarsi interessato da una circolazione di venti orientali inserite in un contesto di alta pressione, pertanto accompagnate anche qui da temperature miti. (MeteoLive.it)

Queste umidità, poi, a causa dell’inversione termica notturna, condenserebbero in prossimità del suolo sotto forma di nebbie, foschie e di nubi basse abbastanza ricorrenti. Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine della diretta meteo: (MeteoWeb)

Temperature massime venerdì. TEMPERATURE WEEKEND: Temperature in diminuzione per il possibile transito di un veloce impulso freddo da nordest Temperature massime giovedì. (3bmeteo)

Meteo, le previsioni di domenica 21 febbraio: arriva l’anticlone, 10 giorni di bel tempo e temperature miti

Aria molto fredda direttamente russo-siberiana comincerebbe il suo percorso retrogrado fino a conquistare molti territori. Segnali ancora contrastanti dai modelli matematici, che sembrano non avere ancora il quadro previsionale ben chiaro, d'altronde non potrebbe essere altrimenti vista la distanza temporale. (Meteo Puglia)

Secondo il meteo del 22 Febbraio 2021 il Nord sarà ancora sotto una coltre di nebbia che nasconderà il sole mentre il Sud comincerà la settimana con il sole. Previsioni per il Nord Italia. Tutto l’arco alpino sarà completamente illuminato e scaldato dal Sole nel corso delle prime ore del giorno. (CheDonna.it)

Domenica al Nord il cielo però sarà ancora coperto sulle zone pianeggianti e soleggiato sulle montagne Grazie alle temperature più miti farà dimenticare l’inverno che, per convenzione per la meteorologia, termina il 28 febbraio. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr