Farinella e la richiesta di pizzo Lena denuncia i boss

Farinella e la richiesta di pizzo Lena denuncia i boss
Live Sicilia Live Sicilia (Interno)

Due anni fa erano andati a casa di Lena.

I soldi erano per il vecchio boss, Peppino Farinella, deceduto tre anni fa.

Due anni fa il tribunale gli ha restituito l’intero patrimonio.

L’accusa di tentata estorsione ai danni dell’imprenditore è contestata a Giuseppe Farinella, Francesco Rizzuto e Giuseppe Scialabba.

Se ne è parlato anche su altre testate

I Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo hanno arrestato 11 persone ritenute a vario titolo responsabili di associazione mafiosa, estorsione, trasferimento fraudolento di beni, corruzione, atti persecutori, furto aggravato e danneggiamento. (Il Messaggero)

Il piccolo non è in pericolo di vita. Oltre al 118 sono intervenuti anche i carabinieri, che hanno raccolto testimonianze e fatto accertamenti. (Live Sicilia)

Ecco l’elenco degli indagatI nell’operazione Alastra dei carabinieri del comando provinciale. Qua nessuno si pente compà, San Mauro numero uno, perché mi voglio vantare, San Mauro è Corleone”, dicevano intercettati gli indagati. (BlogSicilia.it)

Riproduzione riservata Tra i reati contestati, a vario titolo, oltre all’associazione mafiosa ed estorsione, anche trasferimento fraudolento di beni, corruzione, violenza privata, furto aggravato e danneggiamento. (Giornale di Sicilia)

Fino a giovedì mattina il tempo sarà stabile, tanto sole ovunque con cieli generalmente sereni o poco nuvolosi, ma nell’Isola si sfioreranno i 43 gradi. Il caldo africano si protrarrà almeno fino a venerdì prossimo, poi la situazione potrebbe cambiare. (Live Sicilia)

Era arrestato il 4 giugno nel blitz della Squadra mobile contro il clan del mandamento della Noce. Il Tribunale del riesame di Palermo, presieduto da Simona Di Maida, ha scarcerato Giuseppe Carella, 50 anni. (Live Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr