Juve, Pirlo allontana Allegri: “Avvertito dell’incontro”. Napoli sogna sorpasso

LaPresse SPORT

Il diretto interessato però non perde la proverbiale calma neanche con il mare in tempesta.

Forze fresche indispensabili in una sfida chiave come quella contro il Napoli, galvanizzato dalle quattro vittorie consecutive in campionato.

I risultati però parlano chiaro: eliminata dalla Champions League e tagliata fuori dallo scudetto, la Vecchia Signora ormai detronizzata è rimasta impantanata nella lotta senza quartiere per strappare un posto in Champions League. (LaPresse)

Ne parlano anche altri media

Saranno i calciatori, domani in campo a votare la fiducia ad Andrea Pirlo: la Juve è quarta, a pari punti con la squadra di Gattuso. Possibile che Andrea Pirlo, "il predestinato", venga esonerato in caso di sconfitta con il Napoli? (Tutto Napoli)

Galeone sicuro. L’ex tecnico del Pescara si dice sicuro che Allegri tornerà in panchina il prossimo giugno, pur non sbilanciandosi sulla destinazione. Tanti i tifosi che invocano il nome di Max, individuato come unico capace di poter risollevare le sorti della Juventus. (DirettaGoal)

OLTRE A “JUVENTUS-NAPOLI, PIRLO…”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO: La pressione c’è, siamo abituati ad averla, prima per il primo posto, adesso per centrare il posto in Champions. (Europa Calcio)

Juventus-Napoli si giocherà. Pirlo: "Noi rispettiamo il protocollo e siamo in sintonia con l'ASL"

Clicca per la conferenza stampa integrale di Andrea Pirlo E' una delle domande poste in conferenza stampa ad Andrea Pirlo, allenatore della Juventus che alla vigilia del match contro il Napoli - recupero dalla terza giornata di Serie A - ha risposto così: "Noi come sempre rispettiamo il protocollo, siamo sempre in sintonia con quello che dice l'ASL di Torino e quindi la giocheremo". (TUTTO mercato WEB)

ulla partita: “Sarà una gara importante per la classifica. È una partita importante, decisiva no perché ce ne saranno tante altre. (Fantamagazine)

La perdita economica in caso di mancata qualificazione potrebbe essere devastante per la società di Andrea Agnelli, già alle strette da un po’. Mancano poche ore alla gara, la quale potrebbe anche finire con una vittoria della Juventus contro il Napoli e Pirlo potrà tirare un sospiro di sollievo e tirare avanti, ancora per un po’ (SuperNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr