Dakar 2022, tappa 11: in molti si perdono, Benavides (jolly) vince, Sunderland leader

Dakar 2022, tappa 11: in molti si perdono, Benavides (jolly) vince, Sunderland leader
Motociclismo.it SPORT

Adrien Van Beveren chiude al 12° posto, 21'33'' dietro al vincitore, Joan Barreda al 16° posto, 25'10'' dietro.

Matthias Walkner è al 4° posto, 4'44'' dietro il leader di tappa e Quintanilla è al 7° posto, 7'17'' dietro l'inglese.

Joan Barreda è sceso al 15° posto, 19'19'' dietro Sunderland e Adrien Van Beveren è in 17esima posizione, 18'41'' dal rivale britannico.

Van Beveren si trova in 4° posizione, a 15'30'' da Sam Sunderland, Barreda occupa il 5° posto, a 27'54''

Joan Barreda è in 15° posizione, a 9'01'' dal leader, mentre Adrien Van Beveren è al 29° posto, a 15'38'' dall'inglese. (Motociclismo.it)

La notizia riportata su altri media

Sembra infatti essere tagliato fuori Adrien Van Beveren, che dopo la speciale odierna scivola in quarta posizione nella generale a 15’30” dalla testa della corsa seguito dalle Honda di Barreda, Brabec e Cornejo. (GPOne.com)

Al Rajhi Toyota +1h 03’43” 4 O. Terranova BRX +1h 31’29” 5 G. De Villiers Toyota +1h 44’11” 6 J. Przygonski Mini +1h 51’57” 7 M. Serradori Century +2h 34’19” 8 M. Ekstrom Audi +2h 39’57” 9 C. Pilota Auto Tempo/Distacco 1 N. (FormulaPassion.it)

Una tappa complicatissima, con tanta navigazione soprattutto nella prima parte, che ha mandato in crisi tanti attesi protagonisti. Petrucci, che volo — Tra loro, Danilo Petrucci, che chiude 17° a 23’14” ma, soprattutto, si è fatto male cadendo nel finale. (La Gazzetta dello Sport)

Dakar 2022, risultati undicesima tappa moto: Kevin Benavides vince e si riscatta, 17° Danilo Petrucci

Penultima tappa per la Dakar prima dell'arrivo a Jeddah. In totale 501 i chilometri affrontati dai piloti, conclusi con la vittoria di Kevin Benavides che precede di un soffio - appena 4 secondi - Sam Sunderland (Moto.it)

Contento della tappa anche Walkner che ora è il favorito per il gradino più alto della Dakar 2022. Benavides, Barreda, Quintanilla, Klein, Sunderland, Walkner tutti i protagonisti di questa Dakar 2022 al termine dell'11esima tappa dicono più o meno la stessa cosa: è stata la speciale più dura. (Moto.it)

Ne sanno qualcosa i concorrenti della Dakar 2022, costretti a far fronte a varie problematiche a cui la Maratona nel deserto sottopone costantemente. Un risultato che ha proiettato in vetta Sunderland con 6’52” di vantaggio su Pablo Quintanilla (Honda), oggi sesto a 7’40”. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr