Regina Elisabetta, passo importante verso Harry: l’invito ufficiale

Regina Elisabetta, passo importante verso Harry: l’invito ufficiale
Inews24 CULTURA E SPETTACOLO

Un importante invito al nipote, da parte della Regina Elisabetta, dopo la nascita della secondogenita che porta il suo nome. Harry e Meghan, i duchi del Sussex, sono diventati genitori per la seconda volta: venerdì 4 giugno è nata Lilibeth Diana che prende il nome dalla Regina Elisabetta e da Lady Diana.

LEGGI ANCHE > > > Denise Pipitone, nuova lettera anonima: “Voglio la verità”. La Regina Elisabetta invita Harry a pranzo: e Meghan?

A seguito della nascita della sorellina di Archie di Windsor, la Regina ha voluto ufficialmente invitare suo nipote Harry a pranzo, tra qualche settimana, non appena lui e sua moglie si assesteranno dopo la nascita della piccola. (Inews24)

Su altre testate

Sneakers Veja presenti all'appello, come indossarle se non copiando il look di Kate Middleton? Le sneakers Veja sono realizzate con materiali green e innovativi, prodotti a partire dal riciclo della pastica e non solo (elle.com)

Kate Middleton le ha indossate di recente durante la sua visita nell’università scozzese di St Andrews dove poco meno di vent’anni fa aveva conosciuto il principe William. E non ultimo la cognata Kate Middleton. (Io Donna)

Il soprannome Lilibet è molto caro alla sovrana: coniato quando era solo una bambina e non riusciva a pronunciare Elizabeth, era il modo in cui la chiamavano il nonno George V e Filippo Fonte di Palazzo alla Bbc: 'Non hanno mai parlato del nome'. (La Nuova Sardegna)

La nuova polemica (è una polemica?) sul nome della figlia di Meghan e Harry

Anche se indirettamente, ancora una volta, la causa è Meghan Markle: intanto si parla di telefonate segrete con la Middleton. Continuano ad esserci tensioni e scontri nella Royal Family. Un gesto fuori luogo che potrebbe sembrare banale ma che in realtà ha molta importanza per la Royal Family. (Inews24)

Ma alla fine, l'8 giugno, il libro è stato distribuito nelle librerie del Regno Unito e degli Stati Uniti con risultati, purtroppo, non del tutto convincenti. Per il The Telegraph il libro è "quasi-letteratura" mentre la critica del The Evening Standard ne parla come di un libro "carino e sereno" per quanto "sdolcinato". (Vogue Italia)

A ipotizzarlo è il settimanale People che rammenta come molto tempo prima di sposare il principe Harry, Meghan gestisse un blog di successo chiamato The Tig in cui una volta ha raccontato tutti i soprannomi con cui la chiamano da sempre i familiari e gli amici: Meg, MM, M&M e Flower. (Marie Claire)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr