Udinese, Gotti: "Poco da recriminare sulla prestazione. Quella punizione lascia l'amaro in bocca"

Udinese, Gotti: Poco da recriminare sulla prestazione. Quella punizione lascia l'amaro in bocca
TUTTO mercato WEB SPORT

Quella punizione lascia l'amaro in bocca". vedi letture. Luca Gotti, tecnico dell’Udinese, commenta con grande amarezza la sconfitta contro la Juventus, arrivata dopo una prestazione importante da parte dei friulani.

“Su quella punizione il VAR non poteva intervenire, non è un episodio rivalutabile al VAR”

Udinese, Gotti: "Poco da recriminare sulla prestazione.

In questo momento ripensando alla gara anche stavolta ho poco da recriminare sulla prestazione e sulle scelte”. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altri giornali

Bellinzaghi. Juventus Under 16: Fuscaldo, Turco (54′ Tarantola), Ghibaudo (41′ Marino), Savio, Panic, Domanico (63′ Owusu), Firman (54′ Orlando), Morleo (63′ Miglietta), Vacca, Anghelè (5′ La Malfa), Florea (63′ Coppola). (Juventus News 24)

Così i tifosi sui social si scatenano contro di loro e lo criticano anche in maniera pesante. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube. Ecco alcuni tweet sul portiere della Juventus (CalcioMercato.it)

Calciomercato Juventus, Cristiano Ronaldo vuole vincere: ma sarà addio. Potrebbe chiudersi un ciclo tra la Juventus e Cristiano Ronaldo nella prossima finestra di calciomercato. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Calciomercato Juventus: Ronaldo sta andando via, questa volta è confermato. (Stop and Goal)

Milan Juventus Under 16 0-1: Vacca regala il successo a Panzanaro

Quando l'abbiamo perso? "Partita difficile, lo sapevamo dall'inizio. (ilBianconero)

PAGELLE UDINESE. Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Udinese. La Juventus però nel momento peggiore si riscopre spietata e con una doppietta di Ronaldo capitalizza al massimo due leggerezze di De Paul e Samir. (Fantamagazine)

Su una squadra, il Napoli, lanciatissima verso il quarto posto, anche grazie al crollo verticale di Juventus e Milan degli ultimi tempi. Tra i 69 di Atalanta, Juventus e Milan, ed i 67 del Napoli (e teoricamente della Lazio), si decidono le tre che parteciperanno alla prossima Champions League. (CIP)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr