Da Ilicic a Pobega: Percassi infiamma l’asse Milano-Bergamo

Da Ilicic a Pobega: Percassi infiamma l’asse Milano-Bergamo
Spazio Milan SPORT

Uno degli obiettivi di mercato degli orobici è Tommaso Pobega:” Si lui è uno dei vari nomi che abbiamo in mente.

Vedremo se ci saranno le occasioni giuste per continuare il nostro progetto di crescita”

In occasione della presentazione delle nuove divise dell’Atalanta, Luca Percassi ha rilasciato alcune dichiarazioni rilevanti anche per il mondo Milan.

Vogliamo allestire una squadra competitiva per l’obiettivo dell’Atalanta. (Spazio Milan)

Su altre fonti

“Nome giusto per rinforzare l’Atalanta? A parlare è stato l’Amministratore Delegato del club orobico Luca Percassi che, dopo l’arrivo di Musso, ha già puntato il mirino sul prossimo potenziale colpo di marca nerazzurra: Tommaso Pobega, centrocampista di proprietà del Milan, lo scorso anno in prestito allo Spezia. (Virgilio Sport)

Poi penserà allo scudetto". vedi letture. Nel suo intervento a TMW Radio, Bruno Giordano ha parlato anche del fatto che Luca Percassi, amministratore delegato dell'Atalanta, continui a parlare di salvezza nonostante le ultime grandi stagioni che hanno portato gli orobici in pianta stabile in Champions League: "Ogni anno è nuovo, devi sempre dimostrare qualcosa. (TUTTO mercato WEB)

Invece di parlare di tanti nomi accostati all’Atalanta noi partiamo dal nostro gruppo, che è fatto di ragazzi che sono cresciuti moltissimo". Ci sono varie ipotesi che stiamo affrontando, al momento non c'è nulla di definitivo se non ipotesi molto concrete". (Sky Sport)

Atalanta, arrivano le strisce dorate sulla nuova maglia. E spunta la scritta Bergamo

Musso era un profilo adatto e l'abbiamo preso subito, per Gollini l'ipotesi del Tottenham è molto concreta, anche se non è l'unica al vaglio - prosegue il figlio del presidente Antonio, assente per i postumi di un'operazione al ginocchio - Tengo a precisare, comunque, che Pierluigi è un patrimonio importante della società e che ha aiutato la squadra a crescere: il nostro principio è che si vende soltanto per rafforzare l'organico a disposizione di Gasperini, con cui il confronto è quotidiano" Pierluigi Gollini. (Rai Sport)

Il dirigente nerazzurro si è espresso anche sul futuro di Josip Ilicic che sembra arrivato alla fine del suo ciclo a Bergamo. Tra entrate e uscite, l'amministratore delegato della Dea ha risposto ad alcune domande dei giornalisti presenti durante la presentazione delle nuove maglie. (La Lazio Siamo Noi)

Bergamo - La nuova maglia dell’Atalanta 2021-22 avrà una striscia d’oro a intervallare quelle tradizionali nere e azzurre. Sul colletto la scritta Bergamo per rafforzare ulteriormente il legame con la città è il territorio orobico. (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr