Enzo Bianchi, addio con tristezza alla comunità di Bose che aveva fondato: "Un sofferente trasloco"

Enzo Bianchi, addio con tristezza alla comunità di Bose che aveva fondato: Un sofferente trasloco
La Repubblica INTERNO

Enzo Bianchi, addio con tristezza alla comunità di Bose che aveva fondato: "Un sofferente trasloco" di Francesco Antonioli. Padre Enzo Bianchi. Tweet dell'ex priore: per noi vecchi migrare "è uno strappo non pensabile"

(La Repubblica)

Su altre testate

Come anticipato qualche mese fa (leggi qui), Enzo Bianchi ha lasciato ufficialmente la Comunità di Bose. L'ex priore e fondatore della realtà religiosa situata a Magnano si è trasferito in un alloggio a Torino. (newsbiella.it)

“Cari amici/e – scrive Bianchi su Twitter – per alcuni giorni sono stato silente e non vi ho inviato i pensieri emersi nel mio cuore ma un faticoso, sofferente trasloco me lo ha impedito: per noi vecchi migrare è uno strappo non pensabile anche perché ci prepariamo all’esodo finale,non a cambiar casa e terra. (Quotidiano Piemontese)

«Cari amici/e per alcuni giorni sono stato silente e non vi ho inviato i pensieri emersi nel mio cuore ma un faticoso, sofferente trasloco me lo ha impedito: per noi vecchi migrare è uno strappo non pensabile anche perché ci prepariamo all'esodo finale, non a cambiar casa e terra», scrive Bianchi su Twitter. (La Stampa)

E alla fine Enzo Bianchi trasloca, l’ex priore di Bose vivrà a Torino

enzo bianchi (@enzobianchi7) June 7, 2021. Non è stato facile per Bianchi accettare questa decisione. Bianchi va a vivere vicino a Torino in un alloggio ristrutturato da amici. (la Repubblica)

Groviglio che la Santa Sede decise di risolvere disponendo che il fondatore, due confratelli e una consorella, Enzo Bianchi, Goffredo Boselli, Lino Breda e Antonella Casiraghi avrebbero dovuto lasciare Bose e «trasferirsi in altro luogo, decadendo da tutti gli incarichi attualmente detenuti». (Corriere della Sera)

Enzo Bianchi ha lasciato la Comunità di Bose, pur dopo un lungo braccio di ferro, in ossequio al provvedimento della Santa Sede che gli ha intimato oltre un anno fa l'allontanamento dalla comunità monastica del Biellese, da lui fondata. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr