Hertz dichiara bancarotta in Usa e Canada. Il Covid abbatte anche i colossi

Hertz dichiara bancarotta in Usa e Canada. Il Covid abbatte anche i colossi
Tiscali.it Tiscali.it (Economia)

Il colosso mondiale dell'autonoleggio Hertz, in crisi per le conseguenze del coronavirus, ha presentato istanza di fallimento negli Stati Uniti e in Canada.

"L'impatto di COVID-19 sulla domanda di spostamento è stato improvviso e drammatico, causando un brusco calo delle entrate dell'azienda e delle prenotazioni future", ha dichiarato in un comunicato stampa.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.