Atalanta sotto shock: muore l’ex Primavera Willy Ta Bi

Atalanta sotto shock: muore l’ex Primavera Willy Ta Bi
CalcioNapoli1926.it SPORT

Atalanta sotto shock: muore l’ex Primavera Willy Ta Bi. Il 21enne, ex centrocampista di Atalanta e Pescara, è morto in Costa d’Avorio.

Un destino crudele ha interrotto troppo presto un sogno che era cominciato proprio con la maglia nerazzurra nel gennaio del 2019

Vano anche il supporto della Federazione ivoriana, che si era attivata per raccogliere fondi e aiutarlo a sostenere le spese.

All’età di ventuno anni è morto l’ex giovane promessa della primavera bergamasca Willy Ta Bi. (CalcioNapoli1926.it)

Ne parlano anche altre testate

Un destino crudele ha interrotto troppo presto un sogno che era cominciato proprio con la maglia nerazzurra nel gennaio del 2019. Lutto nel mondo del calcio: è morto a soli 21 anni Willy Braciano Ta Bi, campione d'Italia con la Primavera dell'Atalanta nel 2019. (Yahoo Eurosport IT)

Questo il comunicato della UEFA: “A nome della comunità calcistica europea, tutti alla UEFA sono profondamente addolorati nell’apprendere della scomparsa del giocatore dell’Atalanta Willy Ta Bi (DailyNews 24)

Questo il tweet con cui la società dell’Hellas ha voluto stringersi attorno ad amici e parenti di Willy Braciano Ta Bi nel giorno della scomparsa del giovanissimo ex Atalanta (Calcio Hellas)

Kulusevski e l’Atalanta ricordano Willy Ta Bi dopo la sua morte: “Riposa in pace fratello”

Questo il messaggio postato dal Pescara Calcio sulla pagina Facebook ufficiale Dolore anche a Pescara per la scomparsa di Willy Braciano Ta Bi, il centrocampista ivoriano, classe ’99, scomparso questa mattina in patria dopo una malattia. (AbruzzoLive)

Grande commozione sui social e non solo per la prematura morte di Willy Ta Bi, ex centrocampista dell’Atalanta Primavera. Grande commozione sui social e non solo per la morte di Willy Ta Bi, ex centrocampista dell’Atalanta Primavera. (MilanNews24.com)

Un destino crudele ha interrotto troppo presto un sogno che era cominciato proprio con la maglia nerazzurra nel gennaio del 2019 Lo ha ricordato l‘Atalanta, squadra nelle cui giovanili è cresciuto, e molti suoi ex compagni di squadra che con lui hanno giocato e vinto nella Primavera della società orobica. (Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr