Italia-Belgio, le pagelle di CM: Barella è una stella, Chiesa non si prende, De Ketelaere si presenta col gol

Calciomercato.com SPORT

: fascia di capitano al braccio, la traversa lo salva due volte e il palo una, su Alderweireld fa tutto lui, prende gol tra le gambe.quando spinge sa rendersi pericoloso.

Nulla può sul tiro di Barellaprima Mbappé, poi Chiesa.quattro giorni piuttosto complicati per lui.non è per vie centrali che l'Italia trova spazi.

Solo un super Courtois gli nega la gioia del gol già nel primo tempo.

: ha qualità, a volte eccede in sicurezza (25' staiuta la squadra a congelare il risultato). (Calciomercato.com)

La notizia riportata su altri giornali

In questo match gli azzurri sono riusciti, dopo il successo di pochi mesi fa ad Euro 2020, a ripetersi battendo con una buona prestazione, pur con qualche neo di troppo, i diavoli rossi. A poche ore dal termine di Italia-Belgio è già scoppiata una mega-polemica via social: scopriamo di cosa si tratta nel dettaglio. (DirettaGoal)

Albo d'oro UEFA Nations League. 2021: Francia - Spagna 2-1 (Milano). 2019: Portogallo - Olanda 1-0 (Porto). 2020/21. La Spagna ha travolto 6-0 la Germania nell'ultima partita del girone superando i tedeschi in vetta alla classifica del girone a quattro che comprendeva anche Svizzera e Ucraina. (UEFA.com)

Barella 'bestia nera' del Belgio: due gol su sette in maglia azzurra segnati ai Red Devils. vedi letture. Il Belgio è il bersaglio preferito di Nicolò Barella con la maglia dell'Italia: due delle sette reti messe a segno con la nazionale, sono arrivate proprio contro la squadra guidata da Roberto Martinez (TUTTO mercato WEB)

CT: Mancini. Grandissimo tiro con il destro di Barella dai 18 metri dopo la ribattuta della difesa belga su calcio d’angolo. (RomaNews)

L’Italia l’ha battuto per la seconda volta in tre mesi, onorando il titolo di campione d’Europa nella partita per il terzo posto della Nations League. Lo stato di grazia dei solisti azzurri; il recupero psicologico di Donnarumma, il più giovane capitano degli ultimi 55 anni, dallo Stadium applaudito; l’età media dei primi undici schierati (24,9), una prova davvero brillante: per questa Italia, il bello deve ancora venire (Tuttosport)

CASTAGNE 5. Non era nemmeno andato male, poi il fallo su Chiesa rovina un po’ tutto. RASPADORI 5. Viene inghiottito dalla fisicità dei difensori del Belgio, non trova spunti degni, nonostante il grande impegno. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr